• Google+
  • Commenta
21 novembre 2013

All’Università degli Studi di Ferrara laurea e laureata a doppio titolo in Infermieristica

Università degli Studi di FERRARA – All’Università degli Studi di Ferrara e la prima laureata a Doppio titolo in Infermieristica nell’ambito della convenzione tra Università degli Studi di Ferrara e Università di Uladech in Perù

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara

Lizbeth Diana Palacios Figueroa. E’ questo il nome della studentessa di 26 anni che oggi, giovedì 21 novembre, ha conseguito la Laurea in Infermieristica all’Università degli Studi di Ferrara, prima laureata nell’ambito della convenzione quinquennale tra Università degli Studi di Ferrara e l’Universidad Católica Los Ángeles de Chimbote, Uladech, Perù, per la realizzazione di scambi di studenti finalizzati al conseguimento di una doppia laurea italiana e peruviana.

 “Grazie a questo accordo, sottoscritto nell’ambito della Cooperazione allo Sviluppo Internazionale – spiega Roberto Manfredini, Coordinatore del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Ferrara – gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica e del Corso di Laurea in Ostetricia alla conclusione del percorso di studi, otterranno la Laurea di I° livello dell’Università degli Studi di Ferrara, quella quinquennale di Uladech, l’abilitazione all’esercizio della professione sul territorio nazionale italiano ed eventuale riconoscimento in Europa, l’abilitazione alla professione, alla dirigenza e docenza  in America Latina. Ogni anno il nostro Ateneo pubblica un bando di selezione (massimo 3 studenti sia del Corso di Laurea in Infermieristica che del Corso di Laurea in Ostetricia) che stabilisce requisiti di accesso e norme per verificare l’idoneità dello studente per essere ammesso al progetto. I ragazzi selezionati possono quindi svolgere un periodo di studio, al massimo di un anno accademico nell’Università peruviana”.

 “Con grande soddisfazione – conclude Manfredini dell’Università degli Studi di Ferrara – vorrei esprimere a Lizbeth, prima rappresentante di una speriamo ricca serie di frutti della nostra cooperazione internazionale, le mie più vive felicitazioni e i migliori auguri per una brillante carriera lavorativa. Vorrei anche porgere i più sentiti ringraziamenti a tutti coloro che hanno attivamente operato affinché questo percorso potesse arrivare a destinazione:  il Rettore Pasquale Nappi, il Pro Rettore Francesco Bernardi, il prof. Alessandro Medici, Direttore del Centro per la Cooperazione allo Sviluppo Internazionale, il prof. Dario Di Luca, Direttore del Dipartimento di Scienze Mediche; il prof. Alberto Liboni, Direttore del Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale dell’Università degli Studi di Ferrara e Presidente del Corso di Laurea in Infermieristica, il prof. Rosario Cultrera, delegato per l’area internazionale del Dipartimento di Scienze Mediche, il prof. Roberto Marci, Coordinatore del Corso di Laurea in Ostetricia, le Dottoresse Rosaria Cappadona (Direttore delle Attività Didattiche del Corso di laurea di ostetricia) e Beatrice Zucchi (Manager Didattica dei CdL di Infermieristica e Ostetrica), lo staff dell’Ufficio Mobilità e Didattica Internazionale nonché dell’Ufficio di Presidenza, la dott.ssa Isabella Bagnaresi (mia preziosa collaboratrice), per finire (last but not least) alla Direttrice Didattica della sede di Ferrara del CdL di Infermieristica, Dott.ssa Cinzia Canella, che ha saputo dare a Lizbeth un completo supporto non solo didattico-formativo, ma soprattutto umano”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy