• Google+
  • Commenta
13 novembre 2013

Agroecologia e diritto all’Università del Salento

Agroecologia
Agroecologia

Agroecologia

Link Lecce, L.A.I.R., organizzano Convegno Internazionale su agroecologia e diritto, un dialogo trandisciplinare all’Università del Salento

Il team di ricercatori L.A.I.R., in collaborazione con l’associazione studentesca LINK Lecce, con il sostegno della Facoltà di Giurisprudenza, del Dipartimento di Scienze Giuridiche e della Italian Association for Sustainability Science, organizzano all’Università del Salento il Convegno internazionale intitolato “Agroecologia e Diritto: un dialogo transdisciplinare”, che si svolgerà presso la Sala Conferenze del Rettorato dell’Università del Salento venerdì 15 e sabato 16 novembre 2013.

La vicenda degli ulivi malati nel Salento è solo l’ultima, in ordine di tempo, di una lunga serie di eventi. Alcuni balzano drammaticamente agli onori della cronaca; altri, non meno gravi, sono spesso ignorati dal grande pubblico o trascurati dalla politica.

Tutti però hanno in comune una domanda: qual è il corretto rapporto da stabilire, oggi, tra Agricoltura e Ambiente? 

L’Università del Salento diventa oggi un centro internazionale di riflessione scientifica su questa cruciale domanda.

L.A.I.R. (acronimo per “Law and Agroecology – Ius et Rus”) è un team interdisciplinare di ricercatori dell’Università del Salento riuniti dallo scopo di studiare le relazioni tra agricoltura e ambiente.

Il gruppo di ricerca integra il punto di vista di diverse discipline giuridiche, storiche, economiche, ecologiche.

In occasione del Convengo su agroecologia e diritto all’Università del Salento, dialogheranno, esponendo diverse visioni, scienziati, giuristi, esponenti delle più importanti istituzioni politiche e di ricerca, rappresentanti delle organizzazioni degli agricoltori, associazioni del terzo settore, studenti.

Al Convegno dell’Università del Salento parteciperanno studiosi provenienti da nove Paesi europei: Italia, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Olanda, Spagna, Ungheria.

Tra i presidenti di sessione all’Università del Salento, i relatori e i discussants, vi saranno, tra gli altri: il Presidente dell’Unione delle Accademie italiane per le scienze applicate allo sviluppo dell’agricoltura, alla sicurezza alimentare e alla tutela ambientale; il Presidente della Società italiana di Ecologia; il Segretario Generale del Centre International de Hautes études Agronomiques Méditerranéennes; il Presidente della European Society for New Methods in Agricultural Research; il Presidente onorario della International Federation of Organic Agricultural Movements; il Presidente della Sezione “Midi Pyrénées” della Société Française pour le Droit de l’Environnement; il Direttore dell’Area Politiche per lo Sviluppo Rurale della Regione Puglia; il Presidente di Coldiretti Puglia; il Presidente di Fedagri-Confcooperative Puglia.

Interverranno i professori dell’Università del Salento Alberto Basset, Ferdinando Boero, Gabriella De Giorgi, Achille de Nitto, Pier Luigi Portaluri, Giovanni Zurlini e, tra i ricercatori del gruppo L.A.I.R., Massimo Monteduro (attualmente coordinatore del progetto), Marco Brocca, Pierangelo Buongiorno, Saverio Di Benedetto, Alessandro Isoni, Maurizia Pierri, Maria Luisa Tacelli, Sara Tommasi e Michele Troisi.

Concluderà i lavori al convegno all’Università del Salento l’On.le Prof. Paolo De Castro, Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy