• Google+
  • Commenta
29 novembre 2013

Cura e prevenzione Parkinson: a Salerno Giornata Nazionale Parkinson

Un aiuto per i malati di Parkinson

Università degli Studi di SALERNOGiornata Nazionale Parkinson: anche a Salerno e provincia strutture aperte per Informazioni sulla malattia di Parkinson

Giornata Nazionale Parkinson - Università degli Studi di Salerno

Giornata Nazionale Parkinson – Università degli Studi di Salerno

Per il quinto anno consecutivo si rinnova l’appuntamento con la Giornata Nazionale Parkinson, promossa dal comitato medico scientifico LIMPE DISMOV-SIN.

Il prossimo 30 novembre, su tutto il territorio nazionale, si terranno iniziative e incontri di informazione e confronto che coinvolgeranno le strutture locali aderenti, attraverso il supporto di personale medico qualificato.

La Giornata Nazionale Parkinson, ha ottenuto il patrocino del Ministero della Salute e l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Inoltre alla Giornata aderiscono anche EPDA – European Parkinson’s Disease Association e LIGHT OF DAY, Fondazione che organizza concerti evento rock folk in tutto il mondo avvalendosi di big del calibro di Bruce Springsteen, Michael J. Fox, John Rzeznik (Goo Goo Dolls). In ciascun paese il concerto evento devolve metà dell’incasso delle serate a una associazione locale che si occupa di Parkinson. In Italia è stata scelta LIMPE che destinerà la donazione di LIGHT OF DAY al Progetto per la prevenzione delle cadute del paziente parkinsoniano.

Anche per questa edizione sono stati attivati molteplici canali per la raccolta fondi a sostegno del progetto di ricerca sulle cadute. È possibile dare il proprio contributo attraverso il sito www.giornataparkinson.it o scaricando la app gratuita YouGive, oppure scegliendo di donare € 1 con SMS al 45593 inviato da cellulari Vodafone, 3, WIND, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca o € 2 chiamando il 45593 da rete fissa TWT e di € 2 o € 5 per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Fastweb. Il numero sarà attivo dal 10 al 30 novembre 2013.

A Salerno e provincia, in occasione della giornata Parkinson 2013, porte aperte alla popolazione dei centri che si interessano di diagnosi e cura della malattia di Parkinson. Personale medico specialistico illustrerà ai pazienti ed ai loro familiari le novità scientifiche ed assistenziali che riguardano questa malattia cronica e degenerativa.

Si ricorda che in Campania opera una rete per la malattia di Parkinson, coordinata dal professore Paolo Barone, ordinario di neurologia presso la l’Università degli Studi di Salerno direttore del centro per le malattie neurodegenerative. Questo centro, unico in Italia, è attivamente impegnato in una ricerca internazionale sulla diagnosi precoce di malattia di Parkinson, finanziato dalla Fondazione M J Fox, l’attore americano affetto da una forma giovanile di malattia. Recentemente il Centro è stato autore della scoperta di una mutazione genica (SYNJ-1) che produce un parkinsonismo associato a demenza. Il Prof. Barone ha anche contribuito alla stesura e pubblicazione (settembre 2013) delle Linee Guida di diagnosi e trattamento della malattia di Parkinson in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità ed alle società scientifiche italiane che si interessano di questa patologia.

Sabato 30 novembre 2013, Giornata Nazionale Parkinson, presso la Sala Teatro dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona dalle ore 9 alle 13 il personale del Centro Parkinson, coordinato dal Dr Alfonso Mauro, in collaborazione con i volontari dell’Associazione Moto Perpetuo onlus ha organizzato un incontro sul tema della giornata “la prevenzione delle cadute” nel corso del quale verranno fornite informazioni e consigli sull’argomento e si terrà una dimostrazione pratica di Tai Chi.

Per conoscere e approfondire tutte le altre iniziative legate alla Giornata Nazionale Parkinson basta collegarsi al sito Giornata parkinson Per non perdere tutte le novità e gli aggiornamenti in tempo reale basta seguire la Giornata Nazionale Parkinson tramite la fanpage di Facebook e l’account Twitter @GNParkinson2013.
LIMPE è punto di riferimento per i neurologi italiani interessati alla Malattia di Parkinson, alle Sindromi Extrapiramidali e alle Demenze. Attiva dal 1974, si è costituita ente morale senza scopo di lucro.
L’interdisciplinarietà è alla base della propria attività insieme alla promozione della ricerca. Per LIMPE è importante istituire e mantenere un contatto con i pazienti e i familiari, nonché con le Associazioni dei Pazienti presenti sul territorio. Limpe

DISMOV-SIN è affiliata alla Società Italiana di Neurologia e alla Movement Disorders Society (USA). L’associazione ha per scopo la diffusione delle conoscenze, la formazione e la promozione della ricerca delle malattie neurologiche che comportino un’alterazione del movimento, quali la Malattia di Parkinson, i Parkinsonismi, i tremori e le distonie. Al suo attivo ha numerosi progetti di ricerca realizzati da neurologi clinici e ricercatori italiani.Dismovsin

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy