• Google+
  • Commenta
14 novembre 2013

Conferenze e mostre in ateneo Uniud

Progetto Biochar Plus
Conferenze e mostre Uniud

Conferenze e mostre Uniud

Settimana Unesco di educazione allo sviluppo sostenibile 2013: conferenze e mostre in ateneo

Edizione 2013 dedicata a “I Paesaggi, appuntamenti all’Uniud da lunedì 18 a venerdì 22 novembre della Bellezza: dalla valorizzazione alla creatività”

È dedicata a “I Paesaggi della bellezza: dalla valorizzazione alla creatività” la Settimana Unesco di educazione allo sviluppo sostenibile 2013, organizzata sotto l’egida e il coordinamento della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, a cui anche quest’anno l’Uniud ha aderito.

Da lunedì 18 a venerdì 22 novembre presso il capoluogo friulano sono 17 gli appuntamenti – tra lezioni aperte, laboratori, seminari, incontri, conferenze e mostre – incentrati sulle tematiche della tutela e valorizzazione del paesaggio e del territorio, intesi come bene comune e risorsa economica, e dell’immenso patrimonio culturale a essi collegato. Informazioni e programma all’indirizzo Uniud.

  • Conferenze e mostre di Lunedì 18 dalle 11 alle 13 nel polo economico-giuridico di via Tomadini 30/A, Francesco Marangon e Stefania Troiano, docenti del Dipartimento di scienze economiche e statistiche dell’Uniud, terranno una lezione aperta con laboratorio su “Il valore economico del paesaggio (quanto vale il paesaggio?)”. Per partecipare è richiesta prenotazione all’indirizzo cort@uniud.it.
    • Nel pomeriggio alle 17.30 nella sala ‘Gusmani’ di palazzo Antonini, in via Petracco 8, Mariagrazia Santoro, assessore regionale alla pianificazione territoriale, e Donata Levi, direttrice della Scuola Superiore dell’Uniud, discuteranno di “Tutela del paesaggio in Friuli Venezia Giulia – metodi e strumenti”.
  • Conferenze e mostre di Martedi 19 nella prima parte della giornata dalle 11 alle 12 nell’aula delta 2 dell’edificio ‘Feruglio’ del polo scientifico di via delle Scienze 212, Valentino Casolo del Dipartimento di scienze agrarie e ambientali parlerà di “Vegetazione e morfologie del paesaggio delle Dolomiti”. Dalle 13.30 alle 15.30 nell’aula del Dipartimento di ingegneria civile e architettura al primo piano in via delle Scienze 206, Ting Fa Margherita Chang e Mohammed Yassin, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura Uniud, terranno un intervento dal titolo “Verso una politica comune delle risorse nel Nile Basin: una sfida cooperativa?”. Entrambe le conferenze sono a prenotazione all’indirizzo cort@uniud.it.
    • Nel pomeriggio, dalle 15.30 alle 17 nell’aula L di via delle Scienze 206, Giovanni Tubaro, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura, terrà un seminario su “La mobilità sostenibile nel paesaggio urbano ed extraurbano”. Alle 17.30, nella sala Tomadini di via Tomadini 30/A, Francesco Marangon, del Dipartimento di scienze economiche e statistiche dell’Uniud, Mauro Pascolini, del Dipartimento di Scienze umane, e Maurizia Sigura, del Dipartimento di scienze agrarie e ambientali, interverranno su “Dolomiti Unesco: Patrimonio dell’Umanità”.
  • Conferenze e mostre di mercoledì 20 dalle 10.30 alle 12.30 nell’aula del Dipartimento di Ingegneria civile e architettura in via delle Scienze 206 al primo piano, Luca Iseppi e Mario Taverna, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura, illustreranno “Le attrattività del mosaico paesistico-culturale del Friuli Venezia Giulia e del Veneto”. Dalle 15.30 alle 18.30 nell’aula A di via delle Scienze 206 Anna Frangipane, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura Uniud, Angela Sanchini, dell’Agenzia regionale per l’edilizia sostenibile, e Alessandro Mazzeschi del Comune di Udine, interverranno su “Edilizia sostenibile e certificazione energetica ambientale”. La partecipazione a entrambi gli appuntamenti è su prenotazione all’indirizzo cort@uniud.it.
  • Conferenze e mostre di giovedì 21 appuntamenti su prenotazione all’indirizzo cort@uniud.it. Dalle 8.30 alle 10 nell’aula delta 1 dell’edificio ‘Feruglio’ in via delle Scienze 212, Nadia Carestiato, Andrea Guaran e Lucia Piani, del Dipartimento di scienze umane Uniud, terranno un laboratorio dal titolo “Esercizi di cittadinanza attiva: la gestione dei beni comuni”. Dalle 10 alle 12 nell’aula F di via Caccia 29, Giovanni Curatola, del Dipartimento di storia e tutela dei beni culturali, parlerà della “Storia della miniatura islamica”. Dalle 15.30 alle 18.30 nell’aula F di via delle Scienze 206, Christina Conti, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura, terrà una lezione su “L’accessibilità del paesaggio”.
  • Conferenze e mostre di venerdì 22 dalle 8.30 alle 12.30 presso l’Azienda agraria universitaria ‘Antonio Servadei’ in via Pozzuolo 324, seminario di Ivana Bassi, del Dipartimento di scienze agrarie e ambientali, Maurizia Sigura, del Dipartimento di scienze umane Uniud, ed Ennio Scarbolo, dell’Ersa FVG – Agenzia regionale per lo sviluppo rurale, su “Creatività e bellezza dei paesaggio dell’agricoltura”, cui seguirà la visita all’Azienda agraria universitaria con il direttore scientifico Raffaele Testolin. Dalle 10.30 alle 12.30 nell’aula F di via delle Scienze 206, lezione di Stefano Sorace, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura, sulla “Vulnerabilità sismica delle costruzioni”. Dalle 11 alle 13 Marina Rubinich, del Dipartimento di storia e tutela dei beni culturali, terrà una lezione su “Archeologia del paesaggio in Magna Grecia: dalla conoscenza alla valorizzazione”. Gli appuntamenti della mattinata sono su prenotazione all’indirizzo cort@uniud.it.
    • Dalle 15.30 alle 18.30 nell’aula A di via delle Scienze 206, Giovanni Tubaro, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura, terrà un seminario sulla “Potenzialità dei concorsi (di idee e di progettazione) nella progettazione della città e nella costruzione del paesaggio”.
  • Da lunedì 18 a venerdì 22 novembre, con ingresso libero dalle 8 alle 19, sarà visitabile presso l’atrio delle aule nuove del polo economico-giuridico di via Tomadini 30/A la mostra fotografica di Silvia Bolognini, del Dipartimento di scienze giuridiche, dedicata a “Le svolte più significative del paesaggio rurale nell’ultimo secolo: le prospettive attuali e di medio termine nell’ottica della sostenibilità”.
  • Da martedì 19 (inaugurazione alle 17.30) a venerdì 22, con ingresso libero dalle 8 alle 19, presso il polo scientifico di via delle Scienze 206 sarà visitabile la mostra di elaborati grafici di Giovanni Tubaro, del Dipartimento di ingegneria civile e architettura, dal titolo “Ripensare i paesaggi della bellezza: dalla valorizzazione alla creatività”.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy