• Google+
  • Commenta
21 novembre 2013

L’Università degli Studi di Trieste inaugura il sentiero naturalistico Monte Valerio

Università degli Studi di TRIESTE – Il sentiero naturalistico del Monte Valerio: inaugurazione mercoledì 27 novembre

Monte Valerio

Monte Valerio

Mercoledì 27 novembre, alle 11.30, il Rettore inaugurerà il sentiero naturalistico del Monte Valerio, ripristinato a cura del Sistema Museale dell’Università degli Studi di Trieste.

Il sentiero è ora a disposizione non solo degli studenti e dei docenti per scopi didattici, ma di tutta la cittadinanza. Al termine dell’inaugurazione gli alunni della scuola Duca d’Aosta (una classe di prima elementare) pianteranno alcune essenze, a ricordo della Festa degli Alberi nel corso della quale, negli Anni Trenta, i bambini contribuivano al rimboschimento del Monte Valerio piantando alberi diversi.

Il sentiero si snoda sul versante meridionale del Monte Valerio: inizia dal Castelletto, già dimora della famiglia Valerio e ora sede universitaria, per giungere fino alla cima, da cui si gode una vista inconsueta della città di Trieste. È frequentato da docenti e studenti dell’Università degli Studi di Trieste a scopo didattico: ospita infatti un mosaico di comunità vegetali tra cui spicca il querceto, che accoglie una fauna molto interessante.

Il Monte Valerio, sede anche di un insediamento protostorico, è un laboratorio didattico aperto a escursionisti, turisti e concittadini. L’intervento del Sistema museale, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università degli Studi di Trieste, ha valorizzato e reso fruibile un originale ecosistema, ancora intatto.

Negli anni Trenta, in occasione della “Festa degli alberi”, i bambini delle diciotto scuole elementari civiche contribuivano al rimboschimento del Monte Valerio piantando alberi diversi: un gesto educativo che esprimeva attenzione e amore per la natura.

Lo stesso gesto viene oggi riproposto dai bambini della scuola primaria Duca d’Aosta di Trieste.

Google+
© Riproduzione Riservata