• Google+
  • Commenta
7 novembre 2013

Mostra dei vestiti di Romeo e Giulietta film di Zeffirelli alla Fondazione Geiger

Romeo e Giulietta. Un amore da Oscar. Sono 25 costumi originali del film Romeo e Giulietta di Zeffirelli in mostra alla Fondazione Geiger

Romeo e Giulietta

Romeo e Giulietta

Romeo e Giulietta, la storia d’amore per eccellenza nell’immaginario di tutti, viene raccontata nella nuova mostra organizzata e promossa dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger intitolata Romeo e Giulietta.

Un amore da Oscar”  che sarà inaugurata sabato 7 dicembre alle ore 17 e che rimarrà aperta fino al 2 febbraio 2014  presso la sala espositiva della Fondazione in Piazza Guerrazzi 32 a Cecina (Li). Il capolavoro di Shakespeare è stato portato sul grande schermo in maniera magistrale da Franco Zeffirelli con il suo Romeo e Giulietta del 1968, che è ancora oggi la trasposizione cinematografica più bella e fedele al testo originale.

Il film Romeo e Giulietta, tra i tanti riconoscimenti, ha ricevuto i Premi Oscar ai migliori costumi e alla migliore fotografia e le candidature come miglior film e miglior regia. La mostra, curata dal direttore artistico della Fondazione Geiger Alessandro Schiavetti, ripercorrerà le tappe di questa romantica e tragica storia d’amore attraverso l’esposizione di oltre 25 costumi originali indossati dagli attori sul set del film e premiati con l’Oscar.

Abiti Romeo e Giulietta

Abiti Romeo e Giulietta

Gli abiti di Romeo e Giulietta sono opera del costumista Danilo Donati e sono dei veri capolavori di design e sartoria. Nella sua ricca e produttiva carriera Donati ha lavorato con i grandi del cinema italiano, come Monicelli, Pasolini, Faenza, Benigni, e il suo talento è stato riconosciuto, oltre che nel 1968, anche nel 1977 con la vittoria del secondo Oscar, per i costumi del Casanova di Federico Fellini. Tutti gli abiti in mostra sono prestati dalla Fondazione Cerratelli, di cui lo stesso Zeffirelli è Presidente Onorario, e che raccoglie un patrimonio inestimabile composto da oltre 25.000 costumi teatrali e cinematografici, attualmente conservati nella sede di villa Roncioni a San Giuliano Terme (PI).  I costumi dei protagonisti, interpretati dagli allora giovanissimi Olivia Hussey e Leonard Whiting, dei loro genitori e dei nobili di corte accompagneranno il visitatore lungo un percorso che toccherà le varie fasi della vicenda amorosa, dall’innamoramento alla tragica fine, e nel quale saranno approfondite anche alcune tematiche legate alla storia dei due giovani, come la spensieratezza della gioventù, l’amore che travolge l’animo umano e il celebre e tremendo connubio Eros – Thanatos. La mostra presenterà al pubblico anche alcuni cimeli e immagini riguardanti il film Romeo e Giulietta del regista Franco Zeffirelli, famoso in tutto il mondo non solo per i suoi film (da ricordare La bisbetica domata, Fratello Sole, Sorella Luna, Storia di una Capinera, Jane Eyre, Un tè con Mussolini, Callas Forever), ma anche per le sue moltissime regie teatrali e per i numerosi e prestigiosi premi vinti. La mostra “Romeo e Giulietta.

Un amore da Oscar” sarà aperta tutti i giorni, dalle 16 alle 20, con ingresso libero, dal 7 dicembre fino a domenica 2 febbraio organizzata e promossa dalla Fondazione Culturale Hermann Geiger, ente morale senza finalità di lucro attiva nel settore della cultura e della promozione sociale. Per informazioni>: tel. 0586 635011, sito web:  www.fondazionegeiger.org

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy