• Google+
  • Commenta
28 novembre 2013

Telecom e Università degli Studi di Catania insieme per Joint Open Lab

Università di Catania

Università degli Studi di CATANIA – Telecom italia e Università degli Studi di Catania: al via il joint open lab per avvicinare ricerca e industria.

Università degli Studi di Catania

Università degli Studi di Catania

Inaugurato nel campus della città dell’Università degli Studi di Catania il laboratorio WAVE per lo sviluppo di servizi di Mobile Internet di nuova generazione

Ricerca e conoscenza accademica si uniscono al know-how e all’esperienza industriale dando vita a un innovativo modello di relazione fra università e impresa: è la filosofia del “Joint Open Lab WAVE” che Telecom Italia e l’Università degli Studi di Catania hanno inaugurato oggi, nella sede dell’ateneo catanese, alla presenza del Vicesindaco di Catania Marco Consoli, del Rettore dell’Università degli Studi di Catania professore Giacomo Pignataro, e del responsabile Innovazione di Telecom Italia, Cesare Sironi.

L’attività di ricerca del “Joint Open Lab WAVE” è focalizzata sui servizi di Mobile Internet di prossima generazione, destinati a cittadini e imprese, che permettano lo sviluppo di nuove piattaforme per integrare le tecnologie più avanzate dei device mobili (Long Term Evolution, Mobile Cloud, Innovative Data Centers, ecc.) e del cloud computing per l’applicazione in diversi contesti di vita e di lavoro.

Il “Joint Open Lab WAVE” godrà di una copertura ultra-broadband mobile realizzata con una soluzione innovativa LTE, che consentirà di sperimentare nuovi servizi mobili e contribuire alla maggiore diffusione della rete a banda larga. Grazie a queste tecnologie innovative, il campus dell’Università degli Studi di Catania si trasformerà in un vero e proprio Open Living Lab, aperto a tutti gli studenti.

Il laboratorio coniuga le competenze interdisciplinari dell’Università degli Studi di Catania con quelle dei ricercatori di Telecom Italia, esperti nei più avanzati e innovativi scenari ICT. L’iniziativa consolida la collaborazione fra l’azienda e il Dipartimento di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica dell’ateneo catanese, che include il finanziamento di sei borse di studio per dottorati di ricerca, l’attivazione di contratti di Apprendistato per l’Alta Formazione rivolti ai laureandi e la realizzazione di un Master Universitario di II livello in “Metodologie e tecnologie per lo sviluppo di applicazioni per sistemi e terminali mobili”, oltre alla partecipazione congiunta a bandi di finanziamento in progetti nazionali e internazionali.

Il “Joint Open Lab WAVE”– ospitato nella sede di viale Andrea Doria 6, presso la città dell’Università degli Studi di Catania – è uno degli innovativi poli di ricerca che Telecom Italia sta attivando su tutto il territorio nazionale, in partnership con i più qualificati atenei italiani, con l’obiettivo di rilanciare e trasformare i rapporti fra il mondo dell’industria e quello della ricerca e didattica nel campo dell’innovazione tecnologica. I laboratori già attivi si trovano a Milano, Pisa e Trento ed è prevista l’inaugurazione di un analogo spazio a Torino.

La collaborazione mira ad avvicinare le conoscenze tipiche del mondo accademico alle applicazioni possibili in campo industriale, trasformando le idee innovative in opportunità tangibili per il sistema socio-economico.

“Telecom Italia avrà l’opportunità di lavorare con ricercatori preparati e motivati e, ne siamo certi, l’istituzione di questo nuovo Joint Open Lab sarà luogo di crescita e soddisfazioni sia per il mondo accademico sia per quello industriale”,  afferma Giacomo Pignataro, Rettore dell’Università degli Studi di Catania.

“Telecom Italia ha deciso di investire nella ricerca universitaria e nell’alta formazione rivolgendosi all’Università degli Studi di Catania”, dichiara Cesare Sironi, responsabile Innovazione di Telecom Italia. “Insieme con ll’Università degli Studi di Catania vogliamo sviluppare un nuovo modello di ricerca e innovazione, che abbia ricadute positive e immediate sul mondo industriale. Questo percorso – aggiunge Sironi – è parte integrante di un più ampio progetto del Gruppo basato su ‘Open Innovation’ che coinvolge industria, università, start up e realtà territoriali innovative”.

Tutte le informazioni sul “Joint Open Lab WAVE” di Catania e gli altri analoghi spazi di Telecom Italia sono disponibili online al sito telecomitalia

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy