• Google+
  • Commenta
3 dicembre 2013

All’Università degli Studi di Trento storia antica e Digital Humanities

Università degli Studi di TRENTO – Storia antica e digital humanities, la sfida del nuovo laboratorio del dipartimento di lettere e filosofia all’Università degli Studi di Trento

Università degli Studi di Trento

Università degli Studi di Trento

Domani, mercoledì 4 dicembre, l’avvio con la conferenza di Marco Bettalli su “Insegnare la Storia greca nel XXI secolo” allUniversità degli Studi di Trento.

La storia antica si apre alle nuove tecnologie. Vuole entrare a pieno titolo nelle Digital Humanities, sperimentare l’integrazione di vecchi e nuovi media per comunicare i risultati delle proprie ricerche, promuovere collaborazioni con partner nazionali e internazionali, mettere a disposizione di laureandi e giovani ricercatori un patrimonio librario di oltre duemila pubblicazioni di storia greca e di storia romana.

È la sfida che il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento ha deciso di raccogliere con il Laboratorio di Storia Antica (LabSA). Il laboratorio si pone anche l’obiettivo di coordinare gli studi e le ricerche di antichistica che si svolgono all’interno del Dipartimento e di dare il proprio contributo alla didattica della Storia antica in sintonia con le istituzioni scolastiche del Trentino. LabSA continua e sviluppa l’esperienza del Seminario Permanente di Storia Antica (SePeStA), che per tre anni ha indagato nuovi approcci interdisciplinari con un intenso programma di iniziative organizzate da Elena Franchi e Giorgia Proietti sotto la responsabilità scientifica di Maurizio Giangiulio. Ora l’attività viene rilanciata sempre sotto la responsabile scientifica di Giangiulio, con la collaborazione di Elvira Migliario e Anselmo Baroni e il supporto per specifiche iniziative di Franchi e Proietti.

In occasione dell’attivazione del Laboratorio di Storia Antica domani, mercoledì 4 dicembre, Marco Bettalli (direttore del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature antiche e moderne dell’Università di Siena) terrà una conferenza dal titolo “Insegnare la Storia greca nel XXI secolo”. L’appuntamento è alle ore 12 nell’aula 223 del Dipartimento di Lettere e Filosofia (Trento – Via Tommaso Gar, 14). Bettalli presenterà anche la nuova edizione del manuale da lui curato di “Storia greca” (Carocci 2013). La conferenza, che è aperta a tutti, è rivolta in modo particolare a docenti, dottorandi e studenti ed è valida ai fini dell’aggiornamento degli insegnanti della Provincia di Trento.

Google+
© Riproduzione Riservata