• Google+
  • Commenta
3 dicembre 2013

Armando Massarenti all’Università Kore di Enna

Armando Massarenti - Armando Massarenti all'Università Kore di Enna

Università Kore di ENNA – Armando Massarenti giovedì all’Università Kore di Enna in dibattito con gli studenti. Si parlerà di cultura, filosofia ed informazione all’Università Kore di Enna

Armando Massarenti - Armando Massarenti all'Università Kore di Enna

Armando Massarenti – Armando Massarenti all’Università Kore di Enna

Cultura, filosofia ed informazione, una triade di voci interrelate ed interconnesse che sarà alla base del dibattito che si svolgerà all’Università Kore di Enna, il 5 dicembre (giovedì) alle ore 10:30. Il protagonista del nuovo incontro de “Dialoghi alla Kore”, manifestazione culturale organizzata dall’Università Kore di Enna e coordinata dal giornalista Salvo Fallica, sarà Armando Massarenti, filosofo e giornalista, responsabile dell’inserto culturale domenicale de “Il Sole 24 Ore”.

Il titolo del dibattito all’Università Kore di Enna sarà “Sapere di non sapere”, riflessioni su una nuova filosofia critica della didattica e dell’istruzione, meditazioni su cultura, informazione e comunicazione. Il dialogo partirà dal libro del filosofo, giornalista ed intellettuale Massarenti (“Sapere di non sapere”) e spazierà sui temi principali del dibattito culturale italiano ed europeo. Una nuova visione della cultura filosofica è una nuova visione della realtà. Una visione che unisca nel mondo dell’istruzione e della vita quotidiana cultura umanistica e cultura scientifica, perché tale armonia è nella realtà e nell’interpretazione di essa. Una cultura critica, aperta, dinamica, senza barriere e dogmi, e la filosofia ne è la chiave di lettura principale. Il rettore dell’Università Kore di Enna, Gianni Puglisi, spiega: “La filosofia de ‘Dialoghi alla Kore’ è quella di stimolare gli studenti a confrontarsi in maniera critica con la pluralità dei saperi”. Il presidente dell’ateneo, Cataldo Salerno, afferma: “L’evento è ispirato da una visione della cultura come confronto multidisciplinare, come linfa vitale”.

Fitto calendario di appuntamenti con i “Dialoghi alla Kore”. Ci sarà anche Nino Frassica

Il ricco programma del ciclo di appuntamenti all’Università Kore di Enna denominati “Dialoghi alla Kore” proseguirà nei prossimi mesi con prestigiosi esponenti della cultura, del giornalismo e dello spettacolo, con i quali gli studenti dell’Ateneo potranno confrontarsi riflettendo sui temi più attuali e sulla condizione culturale e sociale del Paese.

Tra gli altri è prevista anche la presenza di Nino Frassica con il quale si discuterà dei linguaggi della tv, del cinema e della comicità.

In calendario previsto anche un “dialogo” con Antonello Piraneo, caporedattore de “La Sicilia”, e Stefano Arcobelli, inviato de “La Gazzetta dello sport” ed esperto di Olimpiadi, con i quali si dibatterà di informazione, sport, cultura e mondo sociale.

Con il giornalista Paolo Mauri, storica firma delle pagine culturali de “La Repubblica”, si parlerà di informazione ed editoria.

Nell’ambito degli incontri “Dialoghi alla Kore” sono previsti anche gli interventi di Giuseppe Di Fazio, caporedattore centrale de “La Sicilia” e di Emanuele Macaluso, con quest’ultimo si dicuterà di storia e politica italiana. Ma non è tutto. Parteciperanno ai dialoghi anche lo scrittorore Carmine Abate, vincitore del premio Campiello, l’antropologo Mario Bolognari, lo scrittore Santo Piazzese e Silvano Nigro.

Google+
© Riproduzione Riservata