• Google+
  • Commenta
17 gennaio 2014

Università degli Studi di Ferrara: Autodifesa Femminile

Università degli Studi di Ferrara - Autodifesa Femminile

Università degli Studi di FERRARA – L’autodifesa femminile: Lunedì 20 gennaio il Seminario dell’Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara - Autodifesa Femminile

Università degli Studi di Ferrara – Autodifesa Femminile

L’autodifesa femminile, fra aspetti psicologici, profili penalistici e tecniche pratiche.

E’ questo il titolo del Seminario introduttivo all’iniziativa di autodifesa femminile, promossa dall’Università degli Studi di Ferrara nell’ambito delle Politiche di Pari Opportunità, in collaborazione con il CUS Ferrara, che si terrà lunedì 20 gennaio alle ore 15.30, nell’Auditorium di S. Lucia (via Ariosto,35).

Dopo i saluti universitari di Cristiana Fioravanti, Delegata del Rettore dell’Università degli Studi di Ferrara alle Pari Opportunita’, Daniela Mari, Delegata del Rettore dell’Università degli Studi di Ferrara per le Disabilità, Silvia Borelli, Presidente del Consiglio di Parità e Cinzia Mancini, Presidente del Comitato Unico di Garanzia, la Direttrice del CUS Ferrara Carla Parolini assieme ad Alessandro Misiani, Avvocato di Ferrara e Maestro di Kick Boxing, presenteranno l’iniziativa di autodifesa femminile, che prevede un ciclo di 8 lezioni teorico-pratiche  dedicate a 23 studentesse e a 7 dipendenti dell’Università degli Studi di Ferrara, che si svolgeranno al CUS nei mesi di febbraio e marzo prossimi, interamente finanziate dall’Ateneo.

Nel corso del Seminario dell’Università degli Studi di Ferrara, interverranno per Unife Stefano Caracciolo, docente di Psicologia Clinica, e Costanza Bernasconi, docente di Diritto Penale.

Chiuderanno la sezione seminariale Luca Marini, Presidente della sezione penale del Tribunale di Ferrara, e Andrea Crucianelli, Dirigente della Squadra Mobile della Questura di Ferrara.

“A fronte del massiccio bisogno esternato dalla comunità femminile dell’Università degli Studi di Ferrara – spiega Fioravantinei confronti di iniziative volte all’autodifesa, riteniamo necessario individuare nei mesi a venire altre e diverse attività in linea con questo primo corso teorico-pratico, che verrà presentato in occasione del seminario di lunedì, al fine di soddisfare tutta la domanda”.

Google+
© Riproduzione Riservata