• Google+
  • Commenta
11 marzo 2014

Brain Awareness Week 2014, gli incontri Unipd

Università degli Studi di Padova – In occasione della 5° edizione della Brain Awareness Week, la settimana internazionale di divulgazione delle neuroscienze, l’Unipd ha organizzato un ciclo di conferenze dedicato alla cittadinanza.

Unipd

Unipd

Gli interventi saranno tenuti da giovani ricercatori appartenenti a tre differenti dipartimenti dell’Unipd, accomunati però dallo studio del cervello.

I dipartimenti dell’Unipd in questione sono: il Dipartimento di Neuroscienze, il Dipartimento di Psicologia Generale e il Dipartimento di Scienze Biomediche Unipd. I relatori avranno il compito di accompagnare il pubblico nell’affascinante mondo dei neuroni, nelle loro interazioni, fino ai processi cognitivi alla base del nostro pensiero.

Il primo incontro dell’Unipd si terrà giovedì 13 marzo, alle ore 16.45, in Aula Nievo a Palazzo del Bo. Dopo i saluti del direttore del Dipartimento di Psicologia Generale, Giulio Vidotto, ci saranno gli interventi di Simone Messerotti su Cuore e cervello: una relazione (a volte) pericolosa, Riccardo Filardi con La malattia di Alzheimer: patogenesi intra– o extra-cellulare? e Daniela Degortes sul Funzionamento neurocognitivo nei disturbi del comportamento alimentare.

Venerdì 14 marzo, a partire dalle ore 17.00, in Aula Nievo a Palazzo del Bo dell’Unipd, saranno Letizia Mariotti, Luca Ronconi e Mariagrazia Capizzi, i ricercatori dell’Università di Padova che illustreranno il funzionamento del cervello e dei neuroni, dei disturbi dello spettro autistico e conseguente alterato sviluppo del “cervello sociale”.

L’iniziativa Brain Awareness Week 2014 dei dipartimenti di Neuroscienze, Psicologia Generale e  Scienze Biomediche dell’Unipd, viene dedicata all’amico e collega Mauro Marchetti recentemente scomparso.


© Riproduzione Riservata