• Google+
  • Commenta
18 marzo 2014

Master Unime progettazione per lo sviluppo area euromediterranea

Master Unime

Università di Messina – Master Unime in “Progettazione per lo sviluppo dell’area euromediterranea”: adesione entro il 31 marzo per le aziende interessate

Master Unime

Master Unime

L’Unime ha approvato una proposta di master di I livello in alto apprendistato dal titolo “Progettazione per lo sviluppo dell’area euromediterranea”, che partirà nell’anno accademico 2014/15.

L’obiettivo del Master Unime è di formare esperti altamente qualificati che possiedano le competenze necessarie ad identificare idee progettuali pertinenti e formulare progetti sostenibili coerenti con le opportunità di finanziamento alle imprese, offerte dalle politiche di intervento regionale, nazionale e comunitario, con particolare attenzione a quelle inerenti lo sviluppo e la cooperazione con gli altri paesi del Mediterraneo.

Si apre così per le aziende siciliane l’opportunità di usufruire delle misure previste dal programma Formazione e Innovazione per l’Occupazione “Scuola&Università”, tramite il quale il Ministero del Lavoro, attraverso l’Agenzia Italia Lavoro, intende promuovere l’Alto Apprendistato quale dispositivo per facilitare l’inserimento lavorativo dei laureati e dei dottori di ricerca. Nello specifico, il contratto di apprendistato consente, all’interno di un’alternanza formazione – lavoro, il conseguimento di un titolo (Laurea triennale o a ciclo unico/specialistica/magistrale, Master, Specializzazione, Dottorato di Ricerca) o l’alta specializzazione (acquisizione di qualifica di ricercatore) ed è rivolto a studenti e laureati che non abbiano compiuto i 30 anni. L’applicazione di tale dispositivo è sostenibile qualora, oltre all’interesse dello studente, si riscontri la disponibilità dell’impresa ad avviare il contratto di apprendistato (ma non l’impegno a priori  alla stabilizzazione successiva) e dell’Università a realizzare progetti formativi che siano in sinergia con le esigenze dell’impresa.

Il vantaggio per l’impresa, afferma il presidente del Centro per l’Orientamento e il Placement dell’Università di Messina, prof. Dario Caroniti, consiste nell’inserimento nei propri organici di personale altamente qualificato e specificatamente formato, nel sottoinquadramento retributivo del lavoratore ed in consistenti sgravi retributivi per tutta la durata del contratto di apprendistato (più uno qualora il lavoratore venga stabilizzato). Inoltre, l’azienda può accedere ad incentivi erogati da Italia Lavoro variabili fra € 4.000,00 e € 6.000,00.

Il master attivato dall’Unime dà quindi la possibilità alle aziende siciliane di assumere con contratto di apprendistato dei giovani siciliani e farli specializzare in un settore estremamente importante per le aziende stesse, con costi per l’impresa estremamente ridotti. Si segnala che la data di scadenza dell’avviso regionale per la presentazione della proposta di Master Unime è prevista per il 31/03/2014. Si richiede, pertanto, alle aziende interessate, una adesione all’iniziativa entro tale data.

La domanda di contributo potrà essere presentata entro il 31/03/2014 unicamente attraverso il sistema informativo raggiungibile al seguente indirizzo: Fixo. Maggiori informazioni sul programma, sulla modulistica e sull’uso del sistema informativo saranno disponibili su fixo italia lavoro e su Italia lavoro o presso gli sportelli del C.O.P in via Consolato del mare.


© Riproduzione Riservata