• Google+
  • Commenta
3 aprile 2014

Il Rettore dell’Università di Verona sull’intervento di Poletti

Rettore Università di Verona

Università di Verona – Il Rettore sull’intervento del ministro Poletti all’Università di Verona

Rettore Università di Verona

Rettore Università di Verona

Lunedì 7 aprile, alle 9, nell’aula T2 del Polo Zanotto, Giuliano Poletti, ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali sarà ospite dell’Università di Verona per fare il punto sul “Jobs act”, il piano del lavoro del Governo guidato dal presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi.

Ad aprire l’incontro all’Università di Verona “Un futuro al lavoro” saranno i saluti del rettore Nicola Sartor cui seguirà l’intervento di Bruno Anastasia, responsabile dell’Osservatorio di Veneto Lavora sul tema “Dinamiche del mercato del lavoro in Veneto”.

“Siamo onorati – spiega il rettore dell’Università di Verona Nicola Sartor che il ministro Poletti abbia scelto proprio l’Università di Veronaquale luogo deputato ad incontrare gli studenti, i dottorandi, i ricercatori e i giovani veronesi per parlare di lavoro e futuro. Un segno di attenzione da parte del Governo che conferma il contributo delle università alla crescita del Paese e che sottolinea il ruolo e la forza del nostro ateneo in tema di occupazione giovanile. In merito a questo argomento, secondo la recente indagine condotta dal Consorzio Almalaurea, il tasso di occupazione dei nostri neolaureati triennali a un anno dalla laurea è pari al 61%, un valore di gran lunga superiore alla media nazionale del 41%. Una condizione, inoltre, che migliora ulteriormente nei laureati magistrali: a un anno dalla laurea risulta occupato il 69%, un valore significativamente superiore alla media nazionale che si attesta al 55% ”.

Google+
© Riproduzione Riservata