• Google+
  • Commenta
2 aprile 2014

Test Medicina 2014: consigli nelle date dei test medicina Univr

Università degli Studi di Verona – Viabilità e parcheggi: consigli per l’uso nei giorni dedicati ai test medicina dell’Univr

Test Medicina

Test Medicina

L’8 aprile appuntamento con il test medicina 2014/2015. Attesi al Polo Zanotto circa 1500 studenti

Appuntamento per i test medicina all’Univr martedì 8 aprile, alle 9.30, al Polo Zanotto, con il concorso di ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria. Nella mattinata, in Zona Veronetta, sono attesi candidati da tutta Italia in una giornata in cui Verona ospita la manifestazione fieristica Vinitaly. 

In 1466 aspiranti che parteciparanno al test medicina al camice bianco hanno indicato l’ateneo scaligero come prima scelta per la scuola di Medicina e Chirurgia, in lizza per 177 posti, più quattro riservati a studenti extraeuropei, quindi con una possibilità di entrare intorno all’otto per cento.

Per i 25 posti disponibili, più uno per stranieri, per Odontoiatria sono state presentate 108 domande. I candidati potranno raggiungere con largo anticipo la sede del test medicina utilizzando i mezzi pubblici extraurbani e urbani. In particolare le stazioni di Verona Porta Nuova e Verona Porta Vescovo sono collegate con la zona di Veronetta dagli autobus urbani 11, 12 e 13.

Chi, invece, avesse necessità di raggiungere la sede dei test medicina in auto dovrà utilizzare le uscite autostradali di Verona Est e Verona Nord per non restare bloccato nel traffico. Il Vinitaly, infatti, si terrà in zona Fiera, vicino al casello autostradale di Verona Sud che in quella data sarà sovraccaricata dal traffico ordinario e dai numerosi visitatori.

Data anche la chiusura del Parcheggio Passalacqua, unico parcheggio disponibile nelle immediate vicinanze del Polo Zanotto, i candidati ai test medicina sono invitati ad utilizzare i parcheggi Porta Vescovo, Piazza Isolo, Cittadella e Arena. La disponibilità dei parcheggi cittadini è aggiornata in tempo reale sul sito di Veronamobile.


© Riproduzione Riservata