• Google+
  • Commenta
7 maggio 2014

Accordo tra Università di Salerno e Università Autonoma de Puebla



Università di Salerno – Lo sviluppo corre sul filo dell’internazionalizzazione. Accordo tra Università di Salerno e Università Autonoma de Puebla

Domani, giovedì  8 maggio, una delegazione dell’Università Autonoma de Puebla (Messico), guidata dal Rettore, prof. Josè Alfonso Esparza Ortiz, incontrerà il Rettore dell’Università di Salerno, prof. Aurelio Tommasetti.

Con l’occasione, i due Rettori  sigleranno, alle ore 12.30 nella sala del Senato Accademico, accordi di cooperazione internazionale i cui contenuti sono stati approvati dal Senato Accademico dell’Università di Salerno nella riunione del 15 aprile 2014.

L’accordo, fortemente voluto dalla prof.ssa Rosa Maria Grillo,  si inserisce nel processo di internazionalizzazione perseguito dall’Università di Salerno e segue quelli recentemente stipulati con altre università straniere (Uganda, Georgia, ecc).

L’obiettivo dell’Università di Salerno è quello di promuovere la mobilità di docenti e studenti, nonché di realizzare interessanti progetti di ricerca in tutte le aree disciplinari, da quella medica a quella delle scienze sociali e giuridiche, da quella veterinaria a quella economica.

Accordo Università di Salerno e Università Autonoma de Puebla

Tra i punti salienti lo scambio di docenti, ricercatori, personale tecnico e amministrativo, studenti; la realizzazione di progetti di ricerca di comune interesse;  lo scambio di informazioni, documentazioni e pubblicazioni scientifiche di interesse per le Istituzioni coinvolte;  la realizzazione di percorsi formativi congiunti. Sarà inoltre siglato un accordo supplementare di mobilità studentesca per 2 studenti sia in ingresso che in uscita e uno per la mobilità di docenti e personale T.A.


© Riproduzione Riservata