• Google+
  • Commenta
22 maggio 2014

Smart Cities con Università Insubria e Università di San Paolo in Brasile

Università degli Studi Insubria Varese-Como – Varese in videoconferenza mondiale per dibattere di smart cities

Smart Cities

Smart Cities

L’evento sulle Smart Cities è organizzato dall’Università degli Studi dell’Insubria, in collaborazione con l’Università di San Paolo in Brasile

Quello delle smart cities e delle smart communities sta rapidamente diventando uno dei temi più caldi per quanto riguarda l’innovazione nella Pubblica Amministrazione, a livello mondiale.

C’è infatti un interesse crescente verso questo tema da parte delle aziende ICT, delle amministrazioni centrali e locali, del mondo accademico e, più in generale, della società civile. Tuttavia, non è ancora chiaro se tutto questo interesse su scala globale porterà effettivamente al conseguimento dei risultati attesi, che rappresentano sfide importanti ed estremamente ambiziose.

Smart Cities con Università Insubria e Università di San Paolo in Brasile

Per parlare di tutto questo è in programma giovedì 29 maggio, a partire dalle ore 14, nell’Aula Magna del Collegio Carlo Cattaneo, via Dunant, 3, Campus di Bizzozero, a Varese l’evento: How smart should smart cities be?”, seconda edizione dell’International Panel on Innovation in Government organizzato congiuntamente dal centro di ricerca “Knowledge and Service Management for Business Applications” del Dipartimento di Scienze Teoriche ed Applicate dell’Università dell’Insubria e dall’”Information Systems and Technology Management Lab” dell’Università di San Paolo del Brasile.

L’evento è collegato in videoconferenza con altre Università in tutto il mondo: obiettivo è quello di discutere, da differenti punti di vista e rispetto a differenti contesti culturali ed economici, alcuni aspetti critici del paradigma delle smart cities / communities.

Presiedono i lavori i professori: Walter Castelnovo, per l’Università degli Studi dell’Insubria e Edson Luiz Riccio, per l’Università di San Paolo, Brasile.

Intervengono: Elena Ferrari, University of Insubria, Italy, Security and Privacy Concerns in Smart Cities Chairs; Pallab Saha, National University of Singapore, Why Smart City Initiatives Can Fail (intervento in videoconferenza); Alfredo Terzoli, Rhodes University, South Africa, Smart Communities for Smart Development (intervento in videoconferenza); José Antonio Gomes de Pinho – NPGA-Escola de Administração UFBA, Brazil, Democracy and Digital City: Going ahead, but with feet on the ground (intervento in videoconferenza).


© Riproduzione Riservata