• Google+
  • Commenta
5 maggio 2014

Università di Trento: giornata di studio con Doxa

Università di Trento – Lavorare in una società di ricerca – Giornata di studio all’Università di Trento con la società di ricerca Doxa

Università di Trento

Università di Trento

Relatrici saranno Vilma Scarpino (amministratore delegato di Doxa), Maria Schiavone (senior researcher) e Stefania Lombardo (research manager). Introdurranno i lavori Giuseppe Sciortino direttore del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale dell’Università di Trento e Ivano Bison Università di Trento coordinatore dell’iniziativa.

Il seminario dell’Università di Trento è rivolto agli studenti delle lauree e delle lauree magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale, ma è aperto a tutte le persone interessate. I posti disponibili sono 100. Iscrizioni online su: Università di Trento Sociologia.

Doxa, fondata nel 1946 da Pierpaolo Luzzato Fegiz, è stata la prima società italiana di ricerche statistiche e sondaggi d’opinione e tra le prime in Europa. Il suo nome si lega da subito alle prime e più importanti indagini Italiane.

Tra il 1946 e il 1948 Doxa compie il primo sondaggio di opinione in Italia su “Monarchia o Repubblica?” e la prima indagine sulla distribuzione del reddito nazionale voluta da Luigi Einaudi. Da allora Doxa ha sviluppato e rafforzato le proprie competenze progettando e sviluppando sempre nuovi e più evoluti strumenti di analisi e metodologie di ricerca. Oggi è la più importante azienda italiana di ricerche di mercato e sondaggi di opinione ed è membro italiano della Win-Gallup International Association, associazione di istituti di ricerca presente in più di 70 Paesi con ricavi complessivi di oltre 600 milioni di dollari e una copertura del 96% del mercato.


© Riproduzione Riservata