• Google+
  • Commenta
12 luglio 2014

App Challenge: sfida all’ultima app all’Università di Salerno

Università degli Studi di Salerno – App Challenge. Sfida all’ultima app all’Unisa

App Challenge Unisa

App Challenge Unisa

Quale app  sarà quella vincente?

Lo scopriremo al termine dell’App Challenge che si terrà il 15 luglio nella Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali – Management & Information Technology – diretto dalla prof.ssa Paola Adinolfi.

App Challenge Unisa

Dalle ore 10 alle ore 14 chiunque pensa di aver avuto  un’idea per una fantastica applicazione avrà modo di presentarla e illustrarla nella speranza, poi, di risultare vincitore.

Numerose le aziende che parteciperanno all’incontro app challenge Unisa a dimostrazione di come l’Università di Salerno sia diventato il crocevia tra sistema universitario e sistema produttivo locale, regionale e nazionale; ci  saranno i responsabili di  Agorà Telematica, Engineering Ingegneria Informatica S.p.A, Ericsson Telecomunicazioni S.p.A, Gepin S.p.A., HP Enterprise Services Italia s.r.l., Metoda S.p.A.,  Nexsoft S.p.A. , Microsoft Student Partner, Razorfish Healthware PHCG s.r.l. e Techmobile S.p.A.

Un modo, nuovo e originale,  per ridurre le distanze tra il  mondo universitario e quello delle imprese per favorire l’inserimento dei neolaureati nel ciclo produttivo,  obiettivo  sul quale è impegnata  l’Università degli Studi di Salerno, guidata dal Rettore Aurelio Tommasetti.

Questa giornata app challenge consentirà ai giovani talenti non solo di affermarsi nel settore delle app, ma anche di guadagnarsi apprezzamenti e contatti all’interno dei  vari settori produttivi; una vetrina e un’occasione per il futuro di ciascuno di loro.

La premiazione delle migliori app è fissata per le ore 16.00.

Google+
© Riproduzione Riservata