• Google+
  • Commenta
2 settembre 2014

Sicurezza e privacy nei cellulari, se ne parla all’Unipd

Università degli Studi di Padova – Sicurezza e privacy nei cellulari. Fino a venerdì i maggiori esperti a Padova

Sicurezza e privacy nei cellulari

Sicurezza e privacy nei cellulari

Smartphone e tablet fanno parte della vita quotidiana e la possibilità di rimanere connessi sempre e ovunque ha aperto nuove sfide alla sicurezza dei dati sensibili.

Mail di lavoro, codici dell’home banking, cartelle sanitarie, password, ricordi personali: tutto sta nella tasca di ciascuno di noi.

Ma questa vita reale fotocopiata virtualmente sul cellulare è inattaccabile? Come dimostrano le cronache recenti sembra proprio di no. Allora come difendersi, quali strategie adottare? Quali sono le novità proposte dagli esperti per garantire la sicurezza dei nostri dati?

Fino a venerdì 5 settembre i maggiori esperti provenienti dal mondo universitario e da imprese internazionali si confronteranno sul tema all’International Summer School sulla sicurezza dei dati e privacy nei dispositivi mobili, organizzata dal Dipartimento di Matematica dell’Ateneo e coordinata scientificamente da Mauro Conti docente ed esperto informatico.

Con inizio dalle ore 9.00 al Dipartimento di Matematica di via Trieste 63 a Padova, interverranno docenti e ricercatori del settore provenienti dalle università di Oxford, Aalto, Michigan e Washington e da importanti centri di ricerca quali il Fraunhofer Institute for Secure Information Technology e Intel. Nell’ambito delle giornate di lavoro sono previsti lezioni, laboratori e un forum dove dottorandi e ricercatori potranno approfondire le tematiche affrontate.

Google+
© Riproduzione Riservata