• Google+
  • Commenta
19 novembre 2014

Insegnare lingua italiana a stranieri e migranti, master Unipa

Regole per diventare insegnanti

Scuola di lingua italiana per stranieriInsegnare lingua italiana a stranieri e migranti. Torna il master dell’Univerisita’ di Palermo

Torna con un nuovo bando il “Master di II livello in Teoria, progettazione e didattica dell’italiano come lingua seconda e straniera”.

Il percorso formativo, che prenderà avvio durante il primo semestre dell’anno accademico 2014/ 2015, ha come obiettivo quello di formare docenti esperti per l’insegnamento della lingua italiana sia come lingua seconda che come lingua straniera.

In questo modo verranno creati profili professionali di alta qualificazione per diversi sbocchi occupazionali come insegnanti di italiano a stranieri e a immigrati, collaboratori ed esperti linguistici presso i Centri Linguistici di Ateneo e presso Scuole, Istituti italiani di cultura e Università straniere, progettisti di percorsi formativi nell’ambito dell’italiano L2/ LS, progettisti di strumenti di certificazione e di verifica delle conoscenze, progettisti e realizzatori di materiali didattici e progettisti in ambito comunitario in riferimento all’italiano L2/LS.

Master per insegnare lingua italiana a stranieri alla scuola di lingua italiana per stranieri

Il Master per insegnare lingua italiana è erogato dal Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Palermo e gestito in stretta collaborazione della Scuola di lingua italiana per stranieri dello stesso Ateneo. Leggi la scheda informativa: clicca qui per leggere e scaricare la versione pdf

Si ricorda, inoltre, che Inps eroga cinque borse di studio per dipendenti pubblici in servizio a copertura delle spese di immatricolazione.

Nel sito della Scuola di Lingua italiana per Stranieri trovate diverse interviste a ex studenti, alcuni dei quali sono già inseriti nel mondo del lavoro grazie alla formazione offerta dal Master

Google+
© Riproduzione Riservata