• Google+
  • Commenta
25 novembre 2014

RAI: il futuro del servizio pubblico radiotelevisivo, a Unibo

Università di Bologna – Tavola rotonda sulla Rai con: Daniele Doglio, Paolo Mancini, Loris Mazzetti, Roberto Zaccaria Venerdì 28 novembre 2014 ore 15,00 Università degli studi di Bologna – Campus di ForlìAula 1 Teaching Hub – Viale Filippo Corridoni, 20 Forlì

RAI

RAI

Nell’ambito del progetto “RAI: il futuro del servizio pubblico radiotelevisivo” finanziato dal Campus di Forlì dell’Università di Bologna, venerdì 28 novembre alle 15, presso il nuovo complesso didattico Teaching Hub di viale Filippo Corridoni di Forlì, si terrà una tavola rotonda sul futuro del servizio pubblico radiotelevisivo.

La tavola rotonda, organizzata da alcuni docenti della Scuola di Scienze Politiche in collaborazione con il corso di Laurea Magistrale in Mass media e politica (Unibo), sarà un’occasione importante per ascoltare diversi punti di vista di esperti e studiosi sul futuro della RAI, in vista della scadenza della concessione per il servizio pubblico. Una scadenza importante certamente per il futuro della Rai, ma anche per la qualità della democrazia italiana, dato che la qualità dell’informazione ne è una parte essenziale.

Partecipanti alla tavola rotonsa sulla Rai a Unibo

Parteciperanno alla tavola rotonda in qualità di relatori, Daniele Doglio, docente a Mass media e politica e strategy consultant della Direzione di Rai Cultura, Paolo Mancini, sociologo delle comunicazioni all’Università di Perugia, Loris Mazzetti, giornalista e autore televisivo, e Roberto Zaccaria, costituzionalista e presidente della Rai nel periodo 1998-2002.

Un ruolo attivo avranno gli studenti e le studentesse di Mass media e politica: orienteranno il dibattito attraverso la proposta di tre parole chiave, indipendenza, organizzazione, finanziamento, illustrate da tre brevi video prodotti da loro stessi, e interverranno commentando in diretta il dibattito sull’hastag #mmpunibo.

Google+
© Riproduzione Riservata