• Google+
  • Commenta
10 novembre 2014

Touring Club Bologna con Alma Mater Unibo va al cinema (in bicicletta)

Università di Bologna – Il Touring Club Bologna va al cinema (in bicicletta). L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia dell’Alma Mater

Touring Club Bologna

Touring Club Bologna

Il Club di Territorio di Bologna del Touring Club in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia –SDE e il Circuito Cinema Bologna celebra con una rassegna cinematografica i 120 anni dell’Associazione: fu infatti fondata l’8 novembre 1894 con il nome di Touring Club Ciclistico Italiano (TCCI) da un gruppo di 57 velocipedisti, decisi a diffondere i valori ideali e pratici del ciclismo e del viaggio. Si inizia martedì 11 novembre, alle ore 18,15 con Jack Frusciante è uscito dal gruppo (se ne festeggerà il ventennale con la regista Enza Negroni) e si chiude il 2 dicembre con Totò al giro d’Italia (i due film sono stati girati a Bologna) alla presenza dell’assessore Colombo, che parlerà di piste ciclabili, le prime delle quali furono create nel 1895 proprio dal Touring Club Italiano.

Gli altri due appuntamenti del 18 e del 25 sono dedicati a Molière in bicicletta e al film d’animazione Appuntamento a Belleville.

Al termine di ogni proiezione chiacchere e degustazioni di prodotti del territorio a cura di Strade dei vini e dei sapori.

Il prezzo del biglietto è di 5 euro, l’abbonamento solo18 euro.


© Riproduzione Riservata