• Google+
  • Commenta
26 novembre 2014

Uninsubria: sul palco dell’insubria: da Vivaldi ai Beatles

Università degli Studi Insubria Varese-Como – Con il Quartetto d’Archi “Accademia Tadini”: un programma di sala spumeggiante con “Da Vivaldi ai Beatles”

Vivaldi

Vivaldi

“Da Vivaldi ai Beatles” a Uninsubria

La Stagione Concertistica di Ateneo riprende con un concerto originale, dagli abbinamenti sorprendenti: venerdì 28 novembre va in scena “Da Vivaldi ai Beatles”, con il Quartetto d’archi “Accademia Tadini”.

Gli strumenti ad arco sono, così, di nuovo protagonisti sul palco dell’Università degli Studi dell’Insubria e ad affiancarli e “fronteggiarli”, stavolta è la chitarra di Claudio Piastra in un programma spumeggiante, con incursioni nella musica dei Beatles (le raffinatissime elaborazioni di Leo Brouwer), il raro concerto di Castelnuovo-Tedesco, e il celeberrimo Fandango di Boccherini con tanto di nacchere sul palco.

Il concerto si svolge nell’Aula Magna dell’Università dell’Insubria, via Ravasi 2, a Varese, alle ore 18. L’ingresso, come sempre è libero e gratuito e aperto a tutta la cittadinanza.

Il prossimo appuntamento con la Stagione Concertistica d’Ateneo è in programma venerdì 12 dicembre: “Virtuosismo barocco”, un concerto dalle sonorità particolari legate alle musiche che un tempo si ascoltavano soprattutto all’interno di chiese e cattedrali.


© Riproduzione Riservata