• Google+
  • Commenta
12 gennaio 2015

CUS UNIME ASD Basket femminile: alla prima tutto facile al Palanebiolo

Università degli Studi di Messina – Esordio al PalaNebiolo tutto in discesa per il Cus Unime, per il quale la gara con l’Olimpia Alcamo si rivela niente di più di un utile allenamento

Basket femminile Cus Unime

Basket femminile Cus Unime

La squadra cussina torna a giocare al prezioso Impianto di Contrada Conca d’Oro, finalmente tornato a vivere la sua tradizionale vocazione cestistica.

Il match è risultato molto semplice per la squadra di casa: durante tutti i quaranta minuti di gioco si è dimostrato netto il divario tra le due formazioni in campo; mentre la prima frazione di gioco si è conclusa sul 20-10 per i padroni di casa, al rientro in campo le universitarie hanno alzato i ritmi e difeso con più aggressività, così è diventata notte fonda per le trapanesi che, nei due periodi centrali hanno collezionato solamente otto punti, con un solo canestro su azione.
Tra le padrone di casa, prive dell’infortunata Raffaele, si è distinta per continuità e precisione Martina Cosenza, autrice di 13 punti, ma coach Buzzanca ha potuto dare minuti e punti all’intero organico, provando in scioltezza schemi e movimenti che potranno tornare utili nel prosieguo del campionato.

Risultati Basket femminile CUS UNIME

  • CUS UNIME – Olimpia Alcamo  78-33   (20-10; 42-14; 62-18)
  • CUS UNIME: Osso 3, Kramer 18, Bonaccorsi 4, Derkaoui 8, Certomà 6, Polizzi 9, Grillo 6, Ingrassia 5, Cosenza 13, Cascio 6. All. Buzzanca.
  • Alcamo: Adragna 2, Bonura 7, Pirrello, Ballarò 5, Ciacio, Di Marco 11, Lo Gaglio 8. All. Dentici.
Google+
© Riproduzione Riservata