• Google+
  • Commenta
26 marzo 2015

Unife, premiazione dei migliori laureati internazionali delle Ferrara School of

Laureati internazionali delle Ferrara School oflaureati internazionali delle Ferrara School of

Università degli Studi di Ferrara – Venerdì la premiazione dei migliori laureati “internazionali” delle Ferrara School of

Laureati internazionali delle Ferrara School oflaureati internazionali delle Ferrara School of

Laureati internazionali delle Ferrara School oflaureati internazionali delle Ferrara School of

Domani, venerdì 27 marzo, alle ore 11 nella Sala Arengo del Comune di Ferrara, (piazza Municipale, 2), si terrà la cerimonia di consegna degli attestati delle Ferrara School of diplomi di eccellenza conseguiti dai migliori laureati dell’Ateneo ferrarese in percorsi internazionali.

La consegna degli attestati da parte del Prof. Paolo Ceccarelli, urbanista di fama internazionale e titolare della cattedra UNESCO in “Pianificazione Urbana e Regionale per lo Sviluppo Locale Sostenibile”, sarà preceduta da una sua relazione dal titolo  “E’ ora di spiegare le vele…”, alla presenza del Rettore Pasquale Nappi e delle Autorità Municipali.

L’Ateneo Ferrarese pone grande attenzione all’internazionalizzazione, sia per la ricerca sia per la didattica, e ritiene che sia importante che i propri studenti maturino esperienze che li aprano al mondo.

 Consegna attestati di Laurea al Ferrara School of

Come sottolinea Eleonora Luppi, delegata del Rettore all’Area Internazionale… “tra i giovani che ricevono il diploma ci sono laureati dei numerosi corsi di laurea a doppio titolo attivati dall’Università di Ferrara con prestigiose Università Europee e extra europee, e giovani che, durante il proprio percorso di studi, hanno partecipato ai programmi di mobilità verso i 41 Paesi stranieri con cui Unife ha accordi di collaborazione. Questi giovani hanno avuto la possibilità di trascorrere lunghi periodi presso Atenei esteri, seguire corsi in lingua straniera, lavorare per la tesi in contesti di ricerca internazionali a stretto contatto di giovani colleghi e docenti di diversa provenienza”.

“I laureati che venerdì saranno premiati” – conclude Eleonora Luppi – hanno acquisito un bagaglio di esperienze, scientifiche e umane, che potrà essere molto utile nel loro futuro professionale. Da segnalare che quest’anno si sono aggiunte le nuove Ferrara School of di Medicinal Chemistry, Engineering, Law, a testimonianza del sempre maggior coinvolgimento degli studenti e del valore riconosciuto ad una formazione internazionale”

Ma ecco tutti i nomi dei premiati:  Architecture: Sara Dughetti, Giulia Zanforlin, Francesca Albanesi, Federica Zatta;  Chemistry Davide Brasili; Medicinal Chemistry: Filippo Scapinelli;  Engineering: Diego Giordano, Giulia Rossato; Humanities: Cristian Martin Gonzàlez, Martina Pirazzi, María Josefa Moreno Prieto; Law: Chiara Arcangeli;  Biosciences: Bruno Esattore, Arianna Fallacara, Alessandra Fidone, Massimo Tomasi; Physics: Adriano Baldeschi, Elena Dall’Occo, Lorenzo De Santis, Francesco Forastieri, Renato Quagliani, Sara Trivellato.


© Riproduzione Riservata