• Google+
  • Commenta
5 marzo 2015

Univercity – Expo città degli studenti con Alma Orienta e Career Day

Università di Bologna – Univercity – Expo città degli studenti fa ancora centro: oltre 32 mila studenti e laureati per Alma Orienta e Career Day, due giorni per decidere il proprio futuro

Univercity

Univercity

È stato un nuovo bagno di folla di studenti l’edizione 2015 di Univercity – Expo città per gli studenti, con Alma Orienta e Career Day: sono stati  infatti oltre 32 mila i giovani che hanno affollato il 3 e 4 marzo i padiglioni 25, 26 e 31 della Fiera di Bologna.

Univercity – Expo città per gli studenti è la manifestazione realizzata da BolognaFiere in collaborazione con il Comune di Bologna e l’Alma Mater Studiorum che si svolge insieme ad Alma Orienta, l’evento che l’Università dedica all’incontro con i giovani provenienti da tutta Italia che si apprestano a scegliere la loro Università, e Career Day, rivolto allo scambio domanda-offerta tra laureandi e neolaureati e il mondo delle imprese.

Univercity, oltre 32 mila studenti e laureati

Univercity ha presentato ai giovani visitatori la città di Bologna con i suoi servizi – in particolare quelli per gli studenti – e le città di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, i comuni che ospitano le altre sedi di Alma Mater.

Migliaia dunque i maturandi che hanno invaso i due padiglioni dell’expo bolognese per conoscere l’offerta formativa dell’Ateneo e delle sue 11 Scuole – 33 Dipartimenti e oltre 200 i corsi di laurea – per l’anno accademico 2015/2016 (sono state 56 le presentazioni dell’offerta formativa delle Scuole, delle modalità di accesso ai corsi di studio e del Collegio Superiore) e migliaia i laureandi e laureati che il 3 marzo al Career Day, hanno incontrato le 71 aziende presenti al padiglione 31 e partecipato ai 35 workshop in programma.

Accanto alle presentazioni dell’offerta didattica, Univercity ha lanciato il Contest #universitàbiodiversa – 200 partecipanti da tutta Italia e 34 video selezionati – sulla diversità come valore culturale, e due workshop con molte adesioni per scoprire i segreti del videomaking. La premiazione è avvenuta ieri alla presenza del Rettore dell’Università di Bologna Ivano Dionigi, del Sindaco di Bologna Virginio Merola e del presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli.

Google+
© Riproduzione Riservata