• Google+
  • Commenta
21 marzo 2017

Come organizzare uno spettacolo teatrale per bambini e adulti: cosa fare

Partono i documentari del MARTE
Come organizzare uno spettacolo teatrale

Come organizzare uno spettacolo teatrale

Ecco come organizzare uno spettacolo teatrale di successo per bambini e per adulti: consigli e info su cosa fare per allestire un palco e per gestire uno spettacolo.

Il teatro è la passione di molte persone che per hobby o professione si cimentano nello studio di copioni e scenografie. Parrocchie, scuole o accademie teatrali possono dare vita a spettacoli teatrali unici e suggestivi, purché sapientemente organizzati. Per dare vita ad uno spettacolo avvincente, occorre tempo e una buona conoscenza dei dettagli da curare. Ma anche i principianti possono cimentarsi nella meravigliosa arte teatrale, portando in scena con successo una commedia o un dramma. Basta seguire alcuni semplici consigli.

Ma come organizzare uno spettacolo teatrale? Quali sono i suggerimenti su allestimenti, scenografia o recitazione?

Innanzitutto bisogna avvalersi di bravi attori o che vogliono diventare tali, nonché gruppo di collaboratori che sappiano sostenere nello sviluppo di un progetto.

Nell’organizzare una rappresentazione teatrale, bisogna dimostrarsi flessibili e disponibili al confronto. Accettare consigli e critiche fa parte del gioco. Affidarsi ad esperti e professionisti in alcuni casi diventa necessario per il buon esito finale.

Tra gli aspetti da tenere in considerazione vi sono le spese necessarie per l’allestimento dello spettacolo che possono riguardare:

  • attori,
  • scenografia,
  • pubblicità
  • audizioni.

Prima di dare vita ad un piccolo o grande progetto, occorre valutare bene quali sono le proprie disponibilità.

Come organizzare uno spettacolo teatrale: consigli e suggerimenti su cosa fare

I protagonisti della scena sono di certo gli attori. Questi hanno il compito di imparare a memoria il copione e di sapere intrattenere il pubblico recitando. Le audizioni che si tengono all’inizio sono quindi un momento fondamentale perchè consentono di selezionare le persone che sono più tagliate per una determinata parte.

Il successo di uno spettacolo però non dipende solo dagli attori. Infatti dietro le quinte della scena c’è un fitto gruppo di professionisti che si occupano di altri aspetti dello spettacolo. Per sapere come organizzare uno spettacolo teatrale di successo, occorre avvalersi anche dell’aiuto di tecnici delle luci, dei suoni e dei microfoni. Per gli allestimenti bisognerà disporre come prima cosa di un palco, all’aperto o in struttura, che potrà essere già in disposizione della compagnia. Oppure la stessa potrebbe provvedere ad un Noleggio Tribune, Roma in tal caso offre esempi di palco all’aperto. Si pensi al Circo Massimo dove non di rado vengono organizzati spettacoli teatrali.

Una volta pensato alla scenografia, e completata l’organizzazione dello spettacolo, non resta che pensare alla pubblicità. Organizzate eventi, pagine social e cercate di recuperare anche qualche sponsor dalla popolarità del vostro spettacolo. Avere un bel pubblico che sappia apprezzare e parlare bene del lavoro fatto dalla compagnia, di certo contribuirà al successo    del vostro progetto!

Google+
© Riproduzione Riservata