• Google+
  • Commenta
1 Febbraio 2019

Winter School Università Insubria sulla mediazione

Degli studi di medicina biotecnologia merita un posto di rilievo a Uninsubria
Winter School Università Insubria sulla mediazione

Winter School Università Insubria sulla mediazione

Arriva una nuova Winter School all’Università Insubria sulla mediazione: dal 4 all’8 febbraio a Como.

Dal 4 all’8 febbraio il chiostro di Sant’Abbondio, a Como, ospita la quarta edizione della Winter School organizzata dal Redesm. e dal Cesgrem.

La settimana di studio si intitola Mediation, values, common citizenship.

Si articola in cinque giornate dedicate a temi specifici affrontati con lezioni frontali, laboratori e attività seminariali.

I relatori sono: Grazia Mannozzi, Chiara Perini e Giovanni Angelo Lodigiani, docenti di Giustizia riparativa e mediazione dell’Università dell’Insubria; Khalid Rhazzali, docente di Sociologia della politica e Sociologia della religione dell’Università di Padova e di quella di Losanna;

Yassine Lafram, presidente Unione delle Comunità islamiche d’Italia; Valeria Ferraro, antropologa dell’Insubria; Angelo Villa, psicoanalista e direttore scientifico del progetto «Crossing»; Monica Felisetti, psicologa del centro Viganò del Buon Vicinato; Orietta Ripamonti, filosofa ed esperta in teatro-terapia; Cesare Bulgheroni, avvocato e mediatore civile e familiare; Noura Amzil, mediatrice interculturale; Alberto Mascena, docente di Psicologia sociale all’università di Milano Bicocca e presidente di Aifcom, Associazione italiana Famiglie e Coppie Miste; Laura Silvia Battaglia, giornalista e documentarista.

Le tematiche della Winter School Università Insubria sulla mediazione

Le cinque tematiche oggetto di studio sono:

  • La giustizia riparativa e la mediazione penale alla luce della Raccomandazione del Consiglio d’Europa CM/Rec(2018)8;
  • La mediazione nell’ambito dell’esecuzione penale;
  • Le seconde generazioni in chiave antropologica;
  • Un articolato progetto ultradecennale che ha coinvolto numerosi adolescenti sulla costruzione del legame col contemporaneo multiculturale
  • La mediazione con l’arte del teatro; la mediazione familiare.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy