Meteo della settimana da lunedì 1 aprile 2019: previsioni Italia

Carmela Sansone 31 Marzo 2019

Ecco quali sono le condizioni meteo della settimana da lunedì 1 aprile 2019: previsioni meteorologiche in Italia da Nord, Centro, Sud e Isole.

Curiosi di sapere quale sarà il meteo della prossima settimana da lunedì 1 aprile 2019?

Dopo un weekend di tempo stabile e primaverile che vi permetterà una super gita fuori porta, nella settimana da lunedi 1 aprile 2019 il meteo non sarà così clemente.

Ecco che tempo farà per tutta la settimana in Italia, al nord, al centro e al sud giorno per giorno, come saranno le temperature e gli orari di alba e tramonto.

Quale sarà la visibilità della luna nella settimana da lunedì 1 aprile?

Previsti ribassamenti delle temperature, venti forti e temporali che non daranno tregua nemmeno nel weekend.

Alle soglie del mese di Aprile il meteo sarà incerto: marzo è stato già molto instabile, ma ci ha concesso qualche tregua, soprattutto al nord, che è stato interessato da una siccità precoce e allarmante, in particolare a Biella. Ecco il meteo della settimana da lunedì 1 aprile 2019 a domenica 7, con gli orari di alba e tramonto e la visibilità della luna, ma quali saranno le temperature?

Il quarto mese dell’anno sta per entrare: i più scaramantici consultano l’oroscopo, gli altri guardando il meteo per organizzare le proprie giornate o, almeno, prepararsi psicologicamente a ciò che ci aspetta. Vediamo insieme il meteo della settimana da lunedì 1 aprile.

Previsioni meteo della settimana da lunedì 1 aprile 2019 al Nord, Centro, Sud e Isole

Ecco il meteo della settimana da lunedi 1 aprile 2019:

  • Lunedì 1 aprile: il sole sorge alle 6:54 e tramonta alle 19.35, la luna è calante ed è visibile al 17%; le temperature massime in tutta la penisola oscilleranno tra  22° e 18°, mentre le minime tra 7° e 10°.
    • Nord: nubi in aumento tra Piemonte, Liguria e Lombardia, ma il sole farà capolino al nordest; nel pomeriggio previsti peggioramenti.
    • Centro: in mattinata parzialmente soleggiato sul versante adriatico e più nuvoloso su quello tirrenico, non ci saranno precipitazioni.
    • Sud e isole: nubi in aumento sulle isole maggiori, con lieve pioggia in serata nel sud della Sardegna.
  • Martedì 2 aprile: il sole sorge alle 6.52 e tramonta alle 19:36, la luna è calante ed è visibile al 10%; le temperature massime in tutta la penisola oscilleranno tra 21° e 16°, e le minime tra 7° e 9°.
    • Nord: prime nevicate sulle alpi previste a 1850/1900 mt, con cielo molto nuvoloso o coperto su gran parte delle regioni.
    • Centro: precipitazioni nevose sui monti abruzzesi a 1750 mt, con piogge sparse ovunque e temperature in discesa.
    • Sud e isole: parzialmente soleggiato in mattinata, rovesci nel pomeriggio e temperature in leggera diminuzione.
  • Mercoledì 3 aprile: il sole sorge alle 6:50 e tramonta alle 19:37, la luna è calante e visibile al 5%; le temperature massime oscilleranno tra 17° e 15°, e le minime tra 6° e 9°.
    • Nord: formazione di un vortice di bassa pressione che porterà grandine e neve copiosa, soprattutto ad ovest e temporali in Liguria e nel resto delle regioni.
    • Centro: rovesci sparsi a carattere temporalesco; è prevista neve a 1600 mt, oltre che forti venti di libeccio e deciso calo termico.
    • Sud e isole: temperature in ribasso e piogge, con peggioramenti in serata.

Da giovedì 4 aprile 2019 le condizioni meteorologiche peggiorano

  • Giovedì 4 aprile: il sole sorge alle 6:49 e tramonta alle 19.38, la luna è calante e visibile al 2%; le temperature massime saranno tra i 16° e 10°, le minime tra 2° e 7°.
    • Nord: rovesci temporaleschi e nevosi diffusi ovunque, soprattutto ad ovest, mentre è attesa la neve a 350-800mt e pioggia sulle tutte le regioni.
    • Centro: temporali sparsi e continui per tutto il giorno, oltre a venti forti e temperature in discesa.
    • Sud e isole:  rovesci sparsi e diffusi su tutte le regioni, neve prevista a 2000 mt, venti forti ovunque.
  • Venerdì 5 aprile: il sole sorge alle 6:47 e tramonta alle 19:40, previsto il Novilunio e luna sarà completamente invisibile; le massime oscilleranno tra 15° e 9°, mentre le minime tra 2° e 7°.
    • Nord: continuano i rovesci nevosi e piovosi all’estremo nord e nella fascia orientale, con forti temporali.
    • Centro: piogge abbondanti e venti forti, con temperature basse e al di sotto delle medie stagionali.
    • Sud e isole: piogge sparse e temporali abbondanti un po’ ovunque; previsti rovesci forti in Campania in serata.

Previsioni meteo del fine settimana prossimo: sabato 6, domenica 7 aprile

  • Sabato 6 aprile: il sole sorge alle 6:45 e tramonta alle 19:41, la luna è crescente e visibile all’1%; le massime oscilleranno tra 18° e 15°, e le minime tra 2° e 9°.
    • Nord: rovesci nevosi sulle estreme alpi, nuvoloso con rovesci sparsi sulle restanti regioni.
    • Centro: rovesci sparsi, parzialmente soleggiato in alcune zone e temperature in rialzo rispetto ai giorni precedenti.
    • Sud e isole: parzialmente soleggiato, con rovesci diffusi e poco consistenti; venti moderati e mare mosso e temperature in forte rialzo con picchi nel primo pomeriggio fino ai 23°.
  • Domenica 7 aprile: il sole sorge alle 6:44 e tramonta alle 19:42, la luna è crescente e visibile al 3%; le massime saranno tra 20° e 17, mentre le minime tra 2° e 7°.
    • Nord: neve sulle alpi occidentali, nuvoloso e parziamente soleggiato sul resto della zona con temperature in leggero rialzo.
    • Centro: piovaschi leggeri e diffusi, con qualche raggio di sole sul versante adriatico; banchi di nebbia previsti in serata.
    • Sud e isole: ancora piogge e temporali diffusi ovunque; soleggiato parzialmente sul versante orientale.

Considerata l’evidente distanza temporale le tendenze riscontrate potrebbero subire ancora importanti modifiche: vi consigliamo pertanto di seguire i prossimi aggiornamenti.

© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto