Frasi di Capodanno tratte da Bibbia e Vangelo: auguri religiosi

Carolina Campanile 28 Dicembre 2019

Le più belle frasi di Capodanno tratte dalla Bibbia e dal Vangelo: auguri religiosi per la famiglia e immagini con citazioni da condividere con amici e parenti cari su Facebook e WhatsApp.

Ma prima scopriamo in breve quali sono le origini del Capodanno e quali sono le tradizioni della festività del 1° Gennaio.

La festività del Capodanno nasce, nel calendario gregoriano, per nominare il console Quinto Fulvio Nobiliore. L’esigenza della Repubblica era eleggerlo il più velocemente possibile, per inviarlo nell’Iberia celtibara dove, nel 153 a.C., era scoppiata una feroce sommossa.

Successivamente anche il calendario giuliano, promulgano nel 46 a.C. da Giulio Cesare, continua a considerare il 1° gennaio come primo giorno dell’anno. La festività trae origine dai festeggiamenti in onore del dio romano Giano, che dà il nome al mese di gennaio.

Nel 1691 papa Innocenzo XII rettifica il calendario del suo predecessore, stabilendo così che l’anno dovesse iniziare il 1° gennaio. In Italia, durante il periodo fascista, il regime istituisce il Capodanno il 28 ottobre, in occasione dell’anniversario della marcia su Roma.

Immagini con frasi di Capodanno tratte da Bibbia e Vangelo

Immagini con frasi di Capodanno tratte da Bibbia e Vangelo

Il 1° gennaio ricade esattamente una settimana dopo Natale. Questo giorno è in molti paesi di fede cattolica la festa religiosa di precetto della Solennità della Madre di Dio. Tradizione, in questo giorno, è aspettare la mezzanotte del 31 dicembre con un cenone. Segue poi la tradizione di sparare i fuochi artificiali e di brindare al nuovo anno mangiando cotechino e lenticchie, come auspicio di fortuna e prosperità. Altra tradizione è quello di vestire biancheria intima di colore rosso e di gettare dalla finestra oggetti vecchi o inutilizzati, in segno di scaramanzia.

Scopri ora la nostra raccolta delle più belle frasi di Capodanno tratte dalla Bibbia e dal Vangelo per la famiglia, amici, parenti cari. Potrebbero interessarti anche gli eventi in programma per questa data.

Frasi di Capodanno tratte dalla Bibbia: auguri religiosi per la famiglia e per gli amici stretti

Ecco una raccolta delle più belle frasi di Capodanno tratte dalla Bibbia, auguri religiosi di fine anno per la famiglia e citazioni tratte dal Vangelo per amici e parenti cari.

  • Non essere triste, Dio asciugherà le lacrime da ogni viso. Che questo anno nuovo ti regali gioia e tanti sorrisi attorno.
  • Affida al signore la tua attività e i tuoi progetti riusciranno. Spero che questo nuovo anno ti riservi tanti progetti e ti auguro di realizzarli tutti.
  • Ti auguro di avere sempre l’umiltà e la saggezza di ringraziare Dio per quello che hai fatto anche oggi, e ti auguro cento di questi giorni per poterlo ringraziare a fine giornata.
  • Alla sera della vita ciò che conta è avere amato. Che il nuovo anno ti porti tanto amore e ti dia la possibilità di donarne tanto.
  • Beato chi non ha nulla da rimproverarsi e chi non ha perduto la sua speranza. Ti auguro di agire sempre seguendo il tuo cuore, cosicché non avrai mai nulla da rimproverarti. E ti auguro di non perdere mai la speranza, anche quando la vita sarà difficile da affrontare.
  • Ti auguro di vivere ogni giorno pensando a quanto grande sia il dono che Dio ti ha fatto. Non siate dunque in ansia per il domani, perché il domani si preoccuperà di se stesso. Basta a ciascun giorno il suo affanno.
  • Quando Dio cancella qualcosa dalla tua vita, è perché di lì a poco scriverà cose migliori. Il mio augurio per l’anno nuovo è di non perdere mai la fede e la speranza.

Auguri religiosi di fine anno a tutti: citazioni religiose tratte dal Vangelo

Selezione delle più belle citazioni tratte dal Vangelo e di frasi di Capodanno tratte dalla Bibbia, auguri religiosi di fine anno per la famiglia, per amici e parenti cari.

  • Va con i saggi e saggio diventerai, chi pratica gli stolti ne subirà danno. Il mio augurio per l’anno nuovo è di saper distinguere i falsi saggi e di proseguire per la tua strada.
  • L’acqua spegne un fuoco, l’elemosina espia i peccati. Chi ricambia il bene provvede all’avvenire, al momento della sua caduta troverà un sostegno. Che tu sappia sempre far del bene al prossimo tuo senza la pretesa di ricevere nulla in cambio. Buon Capodanno!
  • Un cuore allegro è un buon rimedio, ma uno spirito abbattuto secca l’ossa. Che l’anno nuovo porti tanta felicità nel cuore tuo e dei tuoi cari.
  • Non temere, perché io sono con te. Non smarrirti, perché io sono il tuo Dio. Ti rendo forte e vengo in tuo aiuto, ti sostengo con la destra vittoriosa. Il mio augurio per l’anno nuovo è che il tuo cuore non perda mai la fede e la speranza in Dio, Egli guida sempre i nostri passi verso un futuro migliore. 
  • Non temere se un tuo desiderio non si realizza subito, a volte Dio non cambia la situazione perché prima vuole cambiare il nostro cuore. Che l’anno nuovo ti porti tanta serenità e infinito amore. Buon Capodanno!
  • Che tu sappia sempre riconoscere qual è il bene vero, senza badare alle futilità. E’ meglio un tozzo di pane con la pace che una casa piena di carni con la discordia. 

Frasi di Capodanno tratte dalla Bibbia e dal Vangelo da condividere

Ecco una raccolta delle migliori frasi di Capodanno per amici e parenti cari, citazioni tratte dalla Bibbia e dal Vangelo e auguri religiosi da condividere con la famiglia su Facebook e WhatsApp.

  • La preoccupazione è una mancanza di fiducia nei confronti di dio. Abbi fede ed egli risolverà il tuo problema. Il mio augurio per l’anno nuovo è che tu sappia sempre conservare la fede nel tuo cuore. Buon Capodanno!
  • In Dio è la mia salvezza e la mia gloria; la mia forte rocca e il mio rifugio sono in Dio. Ti auguro di non dubitare mai della Sua grandezza, Egli guida sempre i nostri passi verso un futuro migliore.
  • Ti auguro di saper affrontare la vita con coraggio dichiarando: non temerò, perché Colui che è in me è più grande di colui che è nel mondo. Buon Capodanno!
  • Per quanto possa essere grande la tempesta, il Signore non ci abbandonerà mai. Egli è il nostro timone e ci condurrà al riparo dalle avversità. Che l’anno nuovo ti doni un timone e un riparo per ogni tempesta.
  • Egli mi ristora l’anima, mi conduce per sentieri di giustizia per amore del suo nomeChe Dio vegli sempre su di te e sulla tua famiglia. Auguri di cuore!
  • Durante le tempeste che la vita di farà affrontare non ti spaventare e non ti sgomentare perché l’Eterno, il tuo dio, sarà teco dovunque andrai. Buon anno nuovo!
  • Che il tuo cuore non perda mai la speranza e la fede nel Signore nostro. Poiché Egli comanderà ai suoi angeli di proteggerti in tutte le tue vie, essi ti porteranno sulla palma della mano. Perché il tuo piede non inciampi in nessuna pietra.
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto