• Santaniello
  • Miraglia
  • Falco
  • Ferrante
  • Barnaba
  • Scorza
  • Leone
  • Bruzzone
  • Baietti
  • Napolitani
  • Califano
  • Chelini
  • Buzzatti
  • Quarta
  • Quaglia
  • De Leo
  • Carfagna
  • Coniglio
  • Cocchi
  • Liguori
  • Cacciatore
  • Andreotti
  • Gnudi
  • Dalia
  • Valorzi
  • Gelisio
  • Bonetti
  • Mazzone
  • Catizone
  • Rossetto
  • Crepet
  • Paleari
  • Pasquino
  • Tassone
  • Boschetti
  • Romano
  • Grassotti
  • Ward
  • di Geso
  • Bonanni
  • Meoli
  • Alemanno
  • Romano
  • Rinaldi
  • De Luca
  • Algeri
  • Casciello

Oroscopo Acquario Dicembre 2020 di Paolo Fox: recupero forma fisica

Daniela Saraco 27 Novembre 2020
D. S.
18/10/2021

Ecco le previsioni per il prossimo mese per l’oroscopo Acquario Dicembre 2020 di Paolo Fox, con le indicazioni su amore, lavoro, salute e fortuna.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


I nati sotto il segno zodiacale dell’Acquario avranno un mese abbastanza positivo. Ci saranno alcune situazioni poco chiare che richiederanno risoluzioni. Attenzione soprattutto all’aspetto economico e finanziario.La stanchezza di tutto un anno si farà sentire, cari amici dell’Acquario, e bisognerà recuperare energia e forma fisica. Soprattutto nelle prime due settimane di dicembre dovrete dare più spazio al vostro benessere. Trarrete giovamento anche per superare la rabbia, la paura e le tensioni che potrebbero affacciarsi nella vostra vita. Dunque i primi quattordici giorni di questo ultimo mese sfruttateli per prepararvi al meglio fisicamente al periodo natalizio.

Secondo l’oroscopo Acquario a Dicembre 2020 è utile ed opportuno concentrare le energie sul presente. Se non scacciate dalla mente situazioni vecchie, le tensioni non passeranno mai del tutto. Non abbiate paura a fare i conti con il passato se volete davvero liberarvi di alcune situazioni poco chiare. In questo modo affronterete al meglio agitazione ma anche timori e  nervosismo. I nati sotto il segno dell’Acquario  devono pensare ai loro sogni e ai loro tanti progetti. Sfruttate al meglio le vostre capacità creative. Gestite la fantasia per aprire quel cassetto chiuso da troppo tempo. Ricordate che è essenziale ascoltarvi e dare peso alle vostre sensazioni ed esigenze!

Oroscopo Acquario Dicembre 2020 di Paolo Fox: in amore è il mese delle decisioni

La cura che donerete alla vostra mente e al vostro corpo potrebbe apportare novità anche in amore. In questo mese di dicembre 2020 avrete una nuova consapevolezza emotiva tanto da intraprendere nuove strade. Ci sarà qualcuno tra voi che chiuderà definitivamente un rapporto vecchio. Altri, invece, dopo aver a lungo riflettuto, capiranno molte cose e prenderanno decisioni importanti o avranno consapevolezza delle conseguenze derivate dalle scelte fatte. Anche chi vive con due piedi in una scarpa, capirà che è arrivato il momento di scegliere.

Dunque tutti quei rapporti che ostentano ma non sono, tutte quelle storie instabili ove continuano ad emergere tensioni, potrebbero essere concluse in maniera definitiva  senza tensioni ulteriori.

Secondo l’oroscopo di Paolo Fox, qualcuno potrebbe comunque ricominciare dall’inizio. Se le prime due settimane saranno dedicate al corpo, le ultime due del mese saranno particolarmente interessanti in amore. Ogni storia che deciderete di continuare troverà un punto di equilibrio e vivrà occasioni stimolanti. Anche per i single, ci saranno incontri occasionali che vi doneranno gioia e passione. E’ se è vero che Natale non sarà troppo entusiasmante, preparatevi ad un Capodanno davvero piacevole!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto