• Cacciatore
  • Valorzi
  • De Luca
  • Crepet
  • Rinaldi
  • Ward
  • Rossetto
  • De Leo
  • Ferrante
  • Catizone
  • Pasquino
  • Baietti
  • Grassotti
  • Scorza
  • Leone
  • Cocchi
  • Dalia
  • Gelisio
  • Bruzzone
  • Carfagna
  • Santaniello
  • Casciello
  • Tassone
  • Liguori
  • Califano
  • Mazzone
  • Quarta
  • Napolitani
  • Quaglia
  • Romano
  • Algeri
  • di Geso
  • Alemanno
  • Buzzatti
  • Romano
  • Meoli
  • Barnaba
  • Boschetti
  • Coniglio
  • Miraglia
  • Bonetti
  • Andreotti
  • Bonanni
  • Falco
  • Gnudi
  • Chelini
  • Paleari

Oroscopo Toro Dicembre 2020: parola d’ordine riorganizzare

Daniela Saraco 3 Dicembre 2020
D. S.
17/09/2021

Scopri questo mese cosa ti riserverà: previsioni oroscopo toro dicembre 2020 per fortuna, amore, salute e lavoro.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


L’oroscopo per i nati sotto il segno di Terra questo mese invita a sforzarsi per cercare di recuperare tante energie. Dicembre 2020 sarà un mese faticoso ed impegnativo. Bisognerà che stiate attenti all’alimentazione se volete chiudere l’anno in bellezza. Dicembre inizierà, infatti, con un po’ di affanni e se non volete incappare in disagi fisici proprio durante le festività natalizie è meglio rallentare il ritmo delle vostre giornate. Cosi il periodo di festa trascorrerà in modo piacevole e sereno. Merito anche di qualche terapia iniziata. Dunque il benessere del vostro corpo deve essere una priorità: ritagliarvi più spesso che potrete momenti da dedicare a voi e al vostro relax. Organizzate le giornate in modo da donarvi coccole e spensieratezza alternati ai vostri ritmi giornalieri.

Anche sotto l’aspetto professionale c’è bisogno di organizzare la vostra vita e decidere se mirare a nuovi orizzonti. La vostra tenacia vi favorirà soprattutto nei momenti duri dove sarebbe più facile mollare la spugna. Ci saranno importanti responsabilità di cui occuparvi. Queste potrebbero derivare da un problema familiare, oppure da una promozione. Il 2021 vi metterà dinanzi ai risultati delle vostre scelte passate. Fondamentale dunque, non lasciare nulla al caso.

L’oroscopo Toro a Dicembre 2020 invita a riorganizzare la vostra vita, pianificatela  e create dei nuovi punti fermi, sarete in grado di reiventare la vostra professionalità. Il lavoro migliorerà proprio nella seconda parte di questo mese, dopo aver attentamente valutato nuove proposte.

Oroscopo Toro Dicembre 2020: riposo e amore per se’, per chiudere l’anno al meglio

L’oroscopo del Toro del mese di dicembre 2020 vi costringe a riflettere sui vostri rapporti interpersonali. C’è chi capirà realmente il sentimento che nutre non confondendolo con l’abitudine così da affrontare la situazione, con calma e senza creare ulteriori tensioni,  e vivere un recupero di cuore a tutta forza. C’è chi, invece, capirà di dover cambiare rotta. La felicità è ascoltare il proprio cuore, non senza atti di coraggio e chiarimenti.

Per i single possibilità di qualche amicizia da stringere. L’amore va conquistato e ora non è il periodo giusto per farlo. Puntate l’attenzione su voi stessi, amatevi, rinnovatevi, curatevi, dal look allo spirito. Vivete dando sempre il massimo e sentendovi completi anche da soli. E, sorpresa, l’amore arriverà quando meno lo cercherete!

In generale, tutti i nati sotto questo segno intorno alla fine di dicembre vivranno un periodo sereno. C’è un grande bisogno di cambiamento, di rinnovamento, di sperare in futuro miglioreDurante le feste natalizie le cose potrebbero diventare ancora più interessanti per quanto riguarda l’amore e il 2021 inizierà piuttosto bene.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto