• Cocchi
  • Coniglio
  • Tassone
  • Buzzatti
  • Baietti
  • Crepet
  • Meoli
  • Paleari
  • Liguori
  • Napolitani
  • Barnaba
  • Leone
  • Bruzzone
  • Dalia
  • Casciello
  • Catizone
  • De Leo
  • Alemanno
  • Quarta
  • Gnudi
  • Miraglia
  • Chelini
  • Mazzone
  • Califano
  • Andreotti
  • Grassotti
  • Gelisio
  • Quaglia
  • Algeri
  • Bonanni
  • Ward
  • Bonetti
  • di Geso
  • Rossetto
  • Romano
  • Falco
  • Boschetti
  • Cacciatore
  • Ferrante
  • Scorza
  • Rinaldi
  • Santaniello
  • Valorzi
  • De Luca
  • Carfagna
  • Pasquino
  • Romano

Lavorare in Diesel: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 15 Febbraio 2021
D. A.
16/09/2021

Ecco come fare per lavorare in Diesel, opinioni dipendenti, posizioni aperte, come inviare candidatura spontanea a lavora con noi, stipendio e carriera di chi lavora.



Diesel è una azienda di moda italiana, avente sede a Braganze, in provincia di Vicenza creata da Renzo Rosso e Adriano Goldschmied. Da poco al timone della direzione creativa c’è Glenn Martens, stilista belga che ha iniziato la sua carriera con Jean Paul Gaultier. Martens sembra trovare la giusta collocazione nell’azienda che da sempre si contraddistingue per innovazione e originalità. Basti pensare che qualche anno fa il marchio diede il suo contributo al videogioco The Sims 3, disegnato proprio dal brand Renzo Rosso.

Rosso ha unito varie aziende, tra cui anche l’azienda di Braganze, in OTB Company, una holding che controlla la gestione economica. Difatti, per chi vuole lavorare in Diesel, posizioni aperte si trovano sul portale di OTB Careers. C’è da dire che c’è tanto lavoro non solo a Breganze, sede centrale, ma anche altrove in qualità di assistente alle vendite o store manager. Essendo un marchio esportato in tutto il mondo, è possibile candidarsi a New York, a Los Angeles, così come a Vicenza.

Ecco alcuni consigli su come lavorare in Diesel, stage e assunzioni possibili per il brand di moda. Una partita guida per sapere come inviare candidatura spontanea a Diesel abbigliamento Lavora con noi, stipendio e opinioni dipendenti.

Come lavorare in Diesel: compilare modulo Lavora con noi e inviare candidatura spontanea

Chi vuole entrare a far parte di questa azienda così iconica deve fare molta gavetta. La prima cosa da fare è andare sul portale Diesel.com e scorrere la pagina fino a quando si trova “World of D.”. Qui c’è la sezione Lavora con noi, cliccandoci si accederà alla pagine di OTB Careers.

Successivamente, si clicca sul pulsante “Apply now” nella sezione Join the braves. In questo modo si accede alla pagina in cui è possibile visualizzare le posizioni aperte. Si può scegliere tramite un menù a tendina la posizione più congeniale alle proprie aspirazioni. In alternativa, sulla stessa pagina è possibile inviare la candidatura spontanea. Per lavorare in Diesel bisogna registrarsi creando un account in entrambi i casi, inserendo l’email e creando una password. Successivamente, si dovranno inserire i propri dati personali, esperienze e conoscenze linguistiche e informatiche.

Le posizioni più ricercate sono Store Manager, per cui si richiede esperienza di almeno cinque anni nella medesima mansione, conoscenza della lingua inglese e di Microsoft Office. Altre posizioni ricercate sono HR Specialist, Visual Merchandiser e Product Developer Intimate & Beachwear, quest’ultima figura si occupa dello sviluppo dei prodotto di intimo e beachwear.

Tra le mansioni che è possibile coprire all’estero, si segnalano US Outlet Manager, Logistic Supervisor, Store Manager e Customer Service and Operations Specialist. New York, Parigi, Malaga e Toronto sono solo alcuni dei Paesi in cui è diffuso il marchio con i suoi punti vendita.

Requisiti per iniziare un lavoro da Diesel, carriera e stipendio

I requisiti richiesti per entrare a far parte del team sono orientamento al cliente, conoscenza della lingua inglese. Per le mansioni logistiche e finanziarie da svolgere in azienda, le competenze specifiche sono un must. È possibile svolgere anche tirocini presso l’azienda.

Lo stipendio per un assistente alle vendite si aggira intorno ai 1000 euro al mese. Per quel che riguarda l’azienda Diesel, opinioni di dipendenti soddisfatti del proprio percorso lavorativo sono all’ordine del giorno. Si parla di un ambiente in cui i ritmi sono alti, ma il lavoro di squadra permette di dimezzare la fatica e rende la giornata lavorativa più piacevole. Si imparano molte competenze ed è possibile accedere anche tramite cooperativa.

Guida su come lavorare in Diesel: cosa fare e cosa no

L’azienda si è sempre contraddistinta per i suoi capi di abbigliamento di altissima qualità, in particolare i suoi jeans denim sono diventati così iconici che modelli e superstar li indossano non solo alle sfilate. Un brand che nasce dall’estro creativo di Renzo Rosso, che ha avuto l’intelligenza di importare il marchio negli Stati Uniti.

Non meraviglia, quindi, il fatto che sia uno dei brand per cui i candidati in cerca di lavoro ambiscono a lavorare. Le fasi da seguire sono le seguenti:

  • accedere al sito Diesel.com
  • andare su lavora con noi
  • visualizzare le posizioni aperte su OTB Careers
  • selezionare il luogo in cui si desidera lavorare
  • in alternativa, è possibile inviare candidatura spontanea
Scheda Azienda
Multinazionale di moda italiana che ha sede a Braganze, in provincia di Vicenza, in Veneto. Creata da Renzo Rosso, che successivamente ha creato la holding OTB in cui ha accorpato vari marchi, tra cui Diesel. Tra i capi di pregiata qualità ci sono i denim, gli accessori, oltre all'abbigliamento
Nome AziendaDiesel
Settoreabbigliamento e accessori
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria e Veneto
Requisiti per lavorareesperienza in ambito commerciale, competenze specifiche, conoscenza lingua inglese
Contatti - Lavora con noihttps://www.otb.net/en/otb-career/
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto