• Buzzatti
  • Mazzone
  • Rinaldi
  • Romano
  • Rossetto
  • Pasquino
  • Dalia
  • Cocchi
  • Liguori
  • Quaglia
  • Santaniello
  • Casciello
  • Scorza
  • Catizone
  • Napolitani
  • Bruzzone
  • Califano
  • Leone
  • Alemanno
  • Ward
  • Bonetti
  • Barnaba
  • Andreotti
  • Baietti
  • di Geso
  • Falco
  • Bonanni
  • Paleari
  • Tassone
  • Cacciatore
  • Quarta
  • Carfagna
  • Miraglia
  • Gnudi
  • Romano
  • Valorzi
  • Chelini
  • De Leo
  • Crepet
  • De Luca
  • Meoli
  • Boschetti
  • Coniglio
  • Algeri
  • Gelisio
  • Grassotti

Oroscopo Pesci Aprile 2021: mese particolarmente faticoso

Daniela Saraco 14 Aprile 2021
D. S.
07/05/2021

Consigli del mese con l’oroscopo Pesci di Aprile 2021: consulta le previsioni mensili delle stelle in amore, lavoro, fortuna e salute.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci

Cari amici del segno, anche aprile è un mese particolarmente faticoso. L’oroscopo Pesci di Aprile 2021 vi consiglia di non agitarvi per le tante contrapposizioni che vivrete nell’ambito lavorativo. Vi sentirete tesi e nervosi perché non gratificati abbastanza. E’ inutile, però, riscaldare gli animi. Ci saranno dei malintesi con i vostri superiori che potrebbero creare fastidi e disguidi. Se non agite con cautela, questa situazione potrebbe provocare serie conseguenze. Meglio attendere la fine del mese che vi donerà momenti più sereni. Aprile vi porterà un desiderio di successo nella carriera, ma questo cielo raccomanda di aspettare un periodo migliore. Non siete privi di motivazione, ma non sempre le opportunità saranno in linea con le vostre aspettative.

In difficoltà anche gli studenti. I percorsi universitari vanno affrontati con responsabilità e costanza. Dunque, meglio studiare ogni giorno che ritrovarsi a dover recuperare lezioni intere! La comunicazione non sarà il vostro forte in questo mese. Avrete qualche disagio familiare da affrontare. Insomma vi aspetta un mese altalenante, con situazioni da affrontare e calma da ritrovare. Dalla vostra, comunque disporrete sempre di una buona dose di lucidità e prontezza mentale, che vi permetterà di affrontare i disagi con notevole abilità. Non lasciatevi sopraffare dallo stress. Ritagliate tempo per voi.

Oroscopo Pesci Aprile 2021: mese altalenante anche nei sentimenti in coppia o per i single

Le stelle del mese di aprile vi spingeranno ad aprire i vostri cuori per godervi un po’ di sana felicità. Sarete  più sensibili, affettuosi e bisognosi di attenzioni e coccole. C’è da fare chiarezza, però, su quale rapporto vivete. E’ un mese piuttosto ambiguo. Dunque, evitate di prendere decisioni importanti. Per le coppie stabili, le contrarietà in vista rappresentano fastidi familiari. Le relazioni che, invece, sono oramai stanche hanno bisogno di concentrare bene l’attenzione su ciò che desiderano.

Prendersi del tempo per riflettere non significa però distrarsi con altri partner. Cari amici dei Pesci, i tradimenti non sono mai una scelta saggia per far chiarezza nei cuori. Per gli amici single, bisogna fare attenzione alle persone che incontrerete. Prima di amare qualcuno, imparate ad amare voi stessi. Dunque,  no alle storie complicate, con persone ambigue e non troppo chiare. Il rischio sarà di infilarvi in una relazione che potrebbe crearvi non pochi problemi. Visto il momento storico, evitate anche partner che vivono in altre città. Muoversi è un problema, così come capire  la vita reale di qualcuno di cui non conoscete nulla. La primavera è oramai arrivata. Rivolgete lo sguardo e i cuori ai fiori dei giardini vicini! 

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto