• De Luca
  • Tassone
  • Buzzatti
  • Grassotti
  • Mazzone
  • Coniglio
  • Barnaba
  • Casciello
  • Andreotti
  • Gelisio
  • Pasquino
  • Bonetti
  • Carfagna
  • Romano
  • Miraglia
  • Santaniello
  • Califano
  • Rossetto
  • Cacciatore
  • Romano
  • Baietti
  • Paleari
  • Quaglia
  • Bonanni
  • Rinaldi
  • Scorza
  • Cocchi
  • Leone
  • Crepet
  • De Leo
  • Chelini
  • Bruzzone
  • Ferrante
  • Meoli
  • Liguori
  • Quarta
  • Alemanno
  • Valorzi
  • Gnudi
  • Algeri
  • Napolitani
  • Boschetti
  • Ward
  • Catizone
  • di Geso
  • Dalia
  • Falco

Oroscopo Acquario Giugno 2021 di Paolo Fox: mese teso

Daniela Saraco 30 Maggio 2021
D. S.
17/09/2021

Anticipazioni mensili con l’oroscopo Acquario di Giugno 2021 di Paolo Fox: segui i consigli delle stelle in amore, lavoro, fortuna e salute.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Cari amici dell’Acquario, questo mese sarà importante non adagiarvi sugli allori. Se è pur vero che il 2021 è un anno propizio, il cammino da percorrere per perseguire i vostri obiettivi è ancora lungo. L’oroscopo di Acquario a Giugno 2021 si prospetta tortuoso ed agitato. La presenza di Marte dall’11 fino a fine luglio, crea, infatti, qualche tensione. Molti di voi saranno coinvolti da sensazioni di sfiducia e scontento. Eppure le idee non vi mancano, ma dovrete gestire bene le opinioni altrui sui vostri progetti. La collaborazione professionale non avrà grandi risultati. In più, voi sarete particolarmente intrattabili perché preoccupati da qualche fastidio fisico.

Attenzione alle giornate del 14 e del 15, particolarmente movimentate. Non sarà neanche un buon periodo per acquisti, accordi e riscossioni monetarie. Rivolgetevi a persone competenti per questioni legali. Lo zampino di Marte nel vostro cielo annuncia anche molta stanchezza. Evitate situazioni di stress se volete mantenere a bada l’influsso di Marte e cercate momenti di relax. Più lontani dai pericoli sarete, meno possibilità di farvi male avrete.

Oroscopo Acquario Giugno 2021 di Paolo Fox: cielo interessante per l’amore

E’ un periodo abbastanza propizio per i sentimenti. Ogni situazione o relazione amorosa sarà favorita. Pur essendoci ancora Venere nel segno del Cancro, la sua presenza sarà neutrale. Eppure non mancheranno occasioni per gioire. I cuori solitari sentiranno l’esigenza di vivere un rapporto stabile, duraturo. Chi di voi, invece, non riesce proprio ad innamorarsi dovrà interrogarsi profondamente su ciò che realmente desidera anche da un partner. Così come chi vive una relazione duratura e si sente sempre insoddisfatto. Attenzione, dunque, anche a crearvi distrazioni o storie parallele. Nella vita si sa ciò che si ha ma non si conosce cosa si incontra. E’ giusto ed onesto riflettere bene sui vostri sentimenti. Ricordate, però, che la soluzione migliore è sempre l’onesta’ con voi stessi e con gli altri.

In linea di massima, gli anni addietro vi hanno cambiato profondamente. Se il partner non accetta questa metamorfosi, sarebbe opportuno parlare e capirvi, prima di pensare ad un taglio definitivo o un tradimento. Le coppie sposate vorrebbero allargare la famiglia. I vostri sogni e desideri, però, fanno a pugni con il vostro bilancio economico che non vi permette di realizzare tutto. Comunque sia, giugno vi offrirà piacevoli sorprese ed emozioni forti con le persone che amate. E’ questo un anno particolare, visto che Urano e Saturno sono dissonanti. Dunque la carta vincente sarebbe attendere anche il favoritismo del cielo così da essere più lucidi sulle faccende di cuore!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto