• Boschetti
  • Miraglia
  • Quaglia
  • Gelisio
  • Rossetto
  • Andreotti
  • Catizone
  • Valorzi
  • Napolitani
  • Leone
  • Romano
  • Santaniello
  • Coniglio
  • Califano
  • De Leo
  • De Luca
  • Meoli
  • Grassotti
  • Liguori
  • Baietti
  • Cacciatore
  • Gnudi
  • Bruzzone
  • Algeri
  • Rinaldi
  • Tassone
  • di Geso
  • Falco
  • Quarta
  • Barnaba
  • Bonanni
  • Chelini
  • Cocchi
  • Casciello
  • Mazzone
  • Pasquino
  • Romano
  • Alemanno
  • Paleari
  • Dalia
  • Crepet
  • Carfagna
  • Ferrante
  • Scorza
  • Bonetti
  • Buzzatti
  • Ward

Oroscopo Gemelli Luglio 2021 di Paolo Fox: mese positivo

Daniela Saraco 18 Giugno 2021
D. S.
17/09/2021

Ecco i consigli mensili con l’oroscopo Gemelli di Luglio 2021 di Paolo Fox: scopri le anticipazioni in amore, salute, lavoro e fortuna.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Cari amici dei Gemelli, in vista c’è grande movimento. Dal cielo ci sarà un posizionamento  astrale di Marte e Venere a favore del segno. Giove, invece, resterà contrario fino a fine luglio. Dunque attenzione al vostro bilancio economico da gestire con cautela per non incorrere in brutte sorprese finanziarie. L’oroscopo Gemelli di Luglio 2021 prevede una certa stabilità per ogni lavoratore. Chi è in cerca di un primo impiego, deve accettare ciò che gli viene offerto. Con il tempo e le prime gratifiche, sarete poi in grado di superare ruoli e livelli. Per gli artigiani, gli stilisti e i disegnatori, sarà un periodo molto fertile. La creatività e l’inventiva assumeranno un grande valore.

I commercianti e gli imprenditori riusciranno a far rifiorire le proprie attività. Il periodo nero è passato e potrete finalmente  rivedere il sole. Anche chi è in procinto di andare in pensione, troverà nuovi stimoli. Ogni amico di questo segno sentirà una forte aria di rinnovamento. Vi metterete in moto anima e corpo e i risultati saranno gradevoli. In questo mese di positività cercate, però, di non affaticare il corpo per non incorrere in disagi fisici come l’insonnia. Giornate molto impegnative da gestire con cautela quelle del 26, 27, e 28. Cercate anche di ritagliarvi momenti di riposo!

Oroscopo Gemelli Luglio 2021 di Paolo Fox: Venere e Marte sorridono all’amore in questo caldo mese

Luglio 2021 sarà un mese interessante anche in amore. Mese di sentimenti, dimostrazioni, conferme e riconferme. Qualsiasi rapporto voi stiate vivendo, sarà ricco di condivisione. Le coppie che avevano progettato il loro matrimonio saranno finalmente pronte a pronunciare il fatidico sì! Chi, invece, vive una relazione non ancora ufficiale si sentirà pronto a presentare il proprio partner ad amici e parenti. Anche le coppie di breve data saranno coinvolte da un transito positivo. Insomma tutto ciò che riguarda la coppia sarà vissuto intensamente e soprattutto insieme.

Godetevi i primi venti giorni del mese per godere di emozioni e intesa. A fine luglio, infatti, ci saranno battibecchi e discussioni. Qualche amico scoprirà che la persona amata non ha ancora superato una delusione del passato. Le coppie di lunga data, invece, avranno qualche litigio a causa dei figli o della gestione della casa. Insomma vivrete giorni alquanto agitati. Ma la voglia di superare gli ostacoli e la forza dei sentimenti riusciranno a  far ritornare la serenità. D’altronde, cari amici del segno, l’amore non è bello se non è litigarello!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto