• De Luca
  • Grassotti
  • Romano
  • Cacciatore
  • Baietti
  • Dalia
  • Meoli
  • Romano
  • Crepet
  • Quarta
  • Barnaba
  • Bruzzone
  • Gnudi
  • Ward
  • Valorzi
  • Tassone
  • Rinaldi
  • Andreotti
  • Chelini
  • Carfagna
  • De Leo
  • Pasquino
  • Califano
  • Santaniello
  • Catizone
  • Rossetto
  • Paleari
  • Casciello
  • Alemanno
  • Gelisio
  • Boschetti
  • Buzzatti
  • Bonanni
  • Bonetti
  • Mazzone
  • Algeri
  • di Geso
  • Miraglia
  • Napolitani
  • Coniglio
  • Ferrante
  • Leone
  • Quaglia
  • Cocchi
  • Falco
  • Scorza
  • Liguori

Oroscopo Sagittario Luglio 2021 di Paolo Fox: estate al top

Daniela Saraco 26 Giugno 2021
D. S.
18/09/2021

Previsioni oroscopo Sagittario luglio 2021 di Paolo Fox: estate importante e di ripartenza dopo quasi un anno di blocchi.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


L’oroscopo Sagittario di luglio 2021 prevede un buon periodo per il raggiungimento dei vostri obiettivi. L’ansia e l’insoddisfazione vissuta nei mesi precedenti, finalmente inizia ad appianarsi. Vi riscoprirete vogliosi di fare e di mettervi in gioco. Pur essendo ancora presente Giove in Pesci, non riuscirà a trasmettervi alcun influsso negativo. Inoltre, nella prima decade di luglio godrete della presenza di Venere e Marte a favore dal segno del Leone. Cari amici del Sagittario, è questo il momento di mettere in atto dei veri e propri cambiamenti nella vostra vita. Che siano rivoluzioni o piccole modifiche, per quanto all’inizio vi sentiate un po’ spaesati, riuscirete ad avere successo.

La vostra determinazione sarà il complice perfetto. Se aggiungerete anche molta diplomazia, riuscirete a non rovinare rapporti personali con qualche persona cara. Dunque, non ricadete nel nervosismo ed evitate vere e proprie scenate di rabbia. In particolar modo nella giornata del 28 siate cauti! Tra il 26 ed il 27, invece, occhio alla stanchezza. Tutto sommato luglio non è un mese svantaggioso. Cercate, quindi, anche di recuperare energie e forze fisiche. Consigliate lunghe passeggiate all’aria aperta a contatto con la natura. Per i più romantici, anche qualche passeggiata di notte ad ammirare le stelle!

Oroscopo Sagittario Luglio 2021 di Paolo Fox: Luna, Venere e Marte sorridono all’amore

Cari amici del segno, in questo mese di piena estate non mancherà un po’ di confusione nelle faccende di cuore. Innanzitutto bisognerebbe controllare le vostre emozioni sul nascere di una storia. Partite in quarta senza considerare le sensazioni del partner, il tipo di legame che cercate. Addirittura vi sentirete già complici di una persona appena conosciuta. Difatti, con il passare dei giorni, potreste scoprire che tutto l’entusiasmo investito si è perso e vivrete vere altalene di emozioni con ricaduta sull’umore. Le coppie stabili dovranno, invece, fare chiarezza nella relazione. L’intesa e la complicità che caratterizzavano le relazioni sembrano ormai svanite. Questo vi porterà ad essere insoddisfatti.

Paolo Fox consiglia di ritrovare l’allegria. Ricercate o create situazioni di divertimento e di sensualità. Già ad inizio mese, con la Luna attiva, saranno favoriti i rapporti personali, i contatti, gli scambi emotivi. E’ importante amare e sentirsi amati. E’  bello vivere i sentimenti anche con la giusta dose di spensieratezza. In fondo, ciò che realmente lega due persone è ridere insieme. Questo cielo di luglio vi anticipa che le stelle saranno a favore del segno nel 2022. Cercate, dunque, di ragionare a lungo raggio. Sfruttate questo messaggio per recuperare positività e rapporti familiari oramai troppo distanti!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto