• Leone
  • Liguori
  • Mazzone
  • Romano
  • Ferrante
  • Paleari
  • Tassone
  • Grassotti
  • Carfagna
  • Bonetti
  • Crepet
  • Andreotti
  • Cocchi
  • di Geso
  • Bonanni
  • Algeri
  • Scorza
  • Pasquino
  • De Luca
  • Bruzzone
  • Chelini
  • Buzzatti
  • Cacciatore
  • Falco
  • Catizone
  • Valorzi
  • Rossetto
  • Rinaldi
  • Gnudi
  • Alemanno
  • Napolitani
  • Quarta
  • Dalia
  • Boschetti
  • Quaglia
  • Gelisio
  • De Leo
  • Barnaba
  • Coniglio
  • Romano
  • Casciello
  • Ward
  • Califano
  • Santaniello
  • Baietti
  • Meoli
  • Miraglia

Oroscopo Toro Luglio 2021 di Paolo Fox: attenzione al nervosismo

Daniela Saraco 18 Giugno 2021
D. S.
30/07/2021

I consigli dell'oroscopo Toro di Luglio 2021 di Paolo Fox: grafico in amore, salute, lavoro e fortuna, e i principali transiti del mese con Mercurio e Sole in Cancro.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci

Cari amici del Toro, la vita continua a mettervi a dura prova e vi sentirete nervosi ed agitati. Pur sapendo cosa fare, cosa dire e come muovervi nell’ambito professionale, sarete sempre insoddisfatti. Nella maggior parte dei casi ci sarà qualcuno molto vicino a voi che ostacolerà i vostri progressi. Paolo Fox anticipa che le discussioni avute con colleghi e capi, non hanno di certo favorito il percorso lavorativo. Dovreste fare buon viso e cattivo gioco, per non rischiare di aggravare la situazione. Chi di voi è in attesa di un rinnovo, dovrà accontentarsi del ruolo che gli verrà offerto. Anche se saranno deluse le vostre aspettative, meglio non gettare tutto all’aria.

L’oroscopo Toro di Luglio 2021 vi annuncia che non è questo un momento opportuno per lasciare il certo. Nella vita si sa ciò che si ha ma non ciò che si incontra. Gli studenti in procinto di esami farebbero bene a gestire l’ansia per non incorrere in risultati negativi. Mantenete a bada le emozioni negative soprattutto dal 12 al 18. I commercianti dovranno ancora lottare per raggiungere risultati significativi ed aumentare il giro della clientela. Paolo Fox consiglia agli amici del segno di risposare corpo e mente. Siete sovraccarichi di preoccupazione e questo non gioverà sulla vostra salute. Dal 23 inizia un periodo più favorevole grazie all’influsso di Venere.

Oroscopo Toro Luglio 2021 di Paolo Fox: discussioni nelle coppie, poche novità per i single

Durante il mese di Luglio 2021 non mancheranno momenti difficili anche in amore. Se state vivendo una storia sentimentale che è in crisi da tempo bisognerà assolutamente decidere cosa fare.  Cari amici del Toro, Paolo Fox vi consiglia di fare chiarezza. L’alternativa è  far finta di nulla e vivere un rapporto sterile. Sapete bene che le preoccupazioni lavorative non devono minare le faccende di cuore. Oramai la vostra vita sentimentale è in crisi da un po’ e questo mese ci saranno incomprensioni e battibecchi. Molti dipenderanno dal vostro atteggiamento. Imporre la vostra volontà non fa altro che rendere insoddisfatta la persona amata.

Questioni in vista anche in famiglia. Ci saranno occasioni di discussione a causa dell’economia della casa, dei figli e dei soldi. Tra il 24 ed il 25, le coppie che hanno vissuto una forte crisi in passato, sentiranno l’esigenza di riprendere il discorso. Non si arriverà per tutti ad un taglio definitivo del legame, ma sicuramente dovrete accordarvi sulla strada da seguire. Liti e discussioni a lungo termine fanno svanire l’amore. Anche per i cuori solitari nessun arco di Cupido in vista. Qualche nuova conoscenza che non saprà neanche donarvi emozioni o sensazioni piacevoli! Un luglio fiacco, ma non mancheranno mesi migliori.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto