• Meoli
  • Mazzone
  • Bonetti
  • Catizone
  • Buzzatti
  • Cacciatore
  • Pasquino
  • di Geso
  • Romano
  • Bruzzone
  • Falco
  • Quarta
  • Rinaldi
  • Baietti
  • Grassotti
  • Boschetti
  • Ferrante
  • Miraglia
  • Dalia
  • Algeri
  • Bonanni
  • Barnaba
  • Leone
  • Gnudi
  • Cocchi
  • Crepet
  • Ward
  • Scorza
  • Chelini
  • Alemanno
  • Napolitani
  • Romano
  • Quaglia
  • Rossetto
  • Tassone
  • De Leo
  • Santaniello
  • De Luca
  • Liguori
  • Califano
  • Valorzi
  • Gelisio
  • Carfagna
  • Paleari
  • Coniglio
  • Casciello
  • Andreotti

Oroscopo Ariete Agosto 2021 di Paolo Fox: mese di intuizioni

Daniela Saraco 17 Luglio 2021
D. S.
17/09/2021

Indicazioni oroscopo Ariete Agosto 2021 di Paolo Fox: ecco le previsioni del mese con ottimi aspetti di Sole, Mercurio, Giove e Saturno, il grafico di amore, fortuna e lavoro.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Indicazioni oroscopo Ariete Agosto 2021 di Paolo Fox: ecco le previsioni del mese con ottimi aspetti di Sole, Mercurio, Giove e Saturno, il grafico di amore, fortuna e lavoro.

Cari amici dell’Ariete, un agosto forte, positivo, e di buoni propositi. Dovrete, però, fare i passi giusti e lasciare andare il passato. Chi di voi si è rimesso in gioco, dovrà ora trovare nuovi spunti e nuove idee per ricostruire la sua vita professionale. Avrete molte possibilità di successo nei mesi autunnali. Mettete in moto la vostra intuizione e determinazione per progredire nella giusta direzione. Aspettare che qualcosa cambi non ha mai aiutato nessuno. Se siete intenzionati ad ottenere qualcosa, dunque, dovete mettere in campo ogni risorsa per conquistarla. Insomma, rispetto allo scorso anno, è questo un mese grintoso e non nervoso.

L’oroscopo di Ariete ad Agosto 2021 annuncia un periodo favorevole per gli studenti. Chi di voi aveva avuto qualche dubbio, dopo un momento di riflessione, dovrà impegnarsi al massimo. Paolo Fox consiglia di vivere a pieno al prima parte del mese, sicuramente più positiva e favorevole. Chi di voi ha bisogno di un controllo medico o di relax, può dunque sfruttare la prima quindicina. Sarà preferibile concedersi un pausa al mare entro le prime due settimane di agosto poiché la seconda parte respirerete aria di conflitto. Dal 18, infatti, si prevedono preoccupazioni lavorative e comunque un periodo molto impegnativo. Attenzione a non farvi carico anche i problemi degli altri o del partner. La mente ed il corpo hanno bisogno di pace.

Oroscopo Ariete Agosto 2021 di Paolo Fox: Venere in intesa fino a ferragosto

Potrete contare sull’alleanza di Venere per vivere l’amore in modo passionale almeno fino al 15. Dopo, infatti, sarete impegnati a livello lavorativo e metterete il partner in secondo piano. I rapporti iniziati lo scorso anno godranno di una intesa maggiore. Chi di voi ha , invece, dato un taglio netto potrebbe vivere un riavvicinamento al partner. Talvolta è possibile ricucire un rapporto quando di fondo non si è mai interrotto quel filo invisibile dei sentimenti. Grazie a Saturno presente in un segno amico, potrete anche legalizzare una storia e pianificare progetti comuni.

Agosto è un cielo provocante che aiuterà i single in cerca di amore. In vista storie anche tra colleghi di lavoro e innamoramenti improvvisi. Insomma chi desidera una relazione sarà accontentato. Le coppie datate vivranno alcune tensioni familiari o personali.  In particolare nelle giornate del 19, 20, 25 e 26 la tensione sarà alta. Se non volete vivere strascichi di nervosismo anche a settembre, meglio far finta di nulla. L’oroscopo di Ariete ad Agosto 2021 consiglia di  fare buon viso e cattivo gioco per non alimentare disguidi e battibecchi.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto