• Cocchi
  • Falco
  • Napolitani
  • De Leo
  • Cacciatore
  • Coniglio
  • Meoli
  • De Luca
  • Pasquino
  • Rinaldi
  • Miraglia
  • Santaniello
  • Califano
  • Crepet
  • Quarta
  • Liguori
  • Baietti
  • Bonetti
  • Valorzi
  • Rossetto
  • Tassone
  • Barnaba
  • Bruzzone
  • Alemanno
  • Romano
  • Bonanni
  • Scorza
  • Ward
  • Catizone
  • Chelini
  • Paleari
  • Carfagna
  • Quaglia
  • Boschetti
  • di Geso
  • Grassotti
  • Leone
  • Andreotti
  • Mazzone
  • Dalia
  • Buzzatti
  • Romano
  • Casciello
  • Gnudi
  • Gelisio
  • Algeri
  • Ferrante

Oroscopo Pesci Agosto 2021 di Paolo Fox: mese agitato

Daniela Saraco 30 Luglio 2021
D. S.
27/09/2021

Previsioni zodiacali con l’oroscopo Pesci Agosto 2021: ecco i consigli del mese che si presenta con molte opposizioni planetarie.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


L’oroscopo Pesci di Agosto di Paolo Fox prevede molte opposizioni planetarie tra cui quella di Marte. Questi influssi ricadranno sia sul benessere psicofisico che lavorativo. Invece di dedicarvi al vostro meritato relax dopo un anno impegnativo, sarete impicciati in molte preoccupazioni. Vi spaventa il futuro. La ripresa di settembre vi porta ansia. Avete molte idee che vi frullano per la testa ma non potete contare su un solido bilancio economico. Agosto si presenta come un mese di conflitti interiori. I commercianti saranno costretti a lavorare anche nei caldi giorni del mese per bilanciare entrate e spese monetarie.

Agitazione prevista anche a metà mese. In famiglia liti ricorrenti per motivi banali. Insomma, cari amici dei Pesci è questo un periodo che metterà a dura prova i nervi e la tasca. Calo anche di energie e salute. In molti casi l’agitazione è dovuta al vostro temperamento. Cercate di valutare le cose e le situazioni in modo obiettivo, senza esagerare e trarre conclusioni nefaste. A fine mese qualcosa inizierà a muoversi a vostro vantaggio. Paolo Fox nelle previsioni annuali anticipava una vera e propria rivincita verso la conclusione del 2021. Le notizie vantaggiose, difatti, non arriveranno subito.

Oroscopo Pesci Agosto  2021: in questo mese estivo, sentimenti condizionati dal lavoro

L’amore non va alla grande questo mese. Le tensioni che vivrete nell’ambito professionale ed economico non vi doneranno la giusta serenità nei sentimenti. E’ questo un periodo di decisioni e svolte definitive per quei rapporti paralleli e clandestini. I tradimenti non sono mai ancore di salvezza. E’ ora che ve ne rendiate conto! Le coppie stabili non avranno nulla di importante da temere se non battibecchi e conflitti. In particolare nella prima parte di agosto vivrete tensioni. Per questo sarebbe propedeutico al rapporto pianificare una vacanza al mare. Scegliete luoghi per una vacanza intrigante e che accontentino voi ed il partner per non vivere altre insoddisfazioni.

Affrontate qualsiasi tipo di preoccupazione affinché non ricada nei rapporti di coppia. Anche le coppie che hanno allargato la famiglia da poco, dovrebbero concedersi delle pause dal lavoro e godersi i figli piccoli  e le loro emozioni. Insomma, cari Pesci, agosto si presenta come un mese disordinato nei sentimenti. Sta a voi mettere a posto i tasselli del cuore. I single o i fidanzati da poco non devono investire da subito tempo e sensazioni. Lasciate che i sentimenti nascano in modo naturale e senza fretta. Siate cauti nel valutare le persone se non volete soffrire ancora!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto