• Crepet
  • Boschetti
  • Falco
  • Rossetto
  • Liguori
  • Miraglia
  • Carfagna
  • Gelisio
  • di Geso
  • Tassone
  • Andreotti
  • Alemanno
  • Catizone
  • Mazzone
  • De Leo
  • Leone
  • Pasquino
  • Scorza
  • Buzzatti
  • Santaniello
  • Coniglio
  • Califano
  • Algeri
  • Ward
  • Cocchi
  • Meoli
  • Paleari
  • Bruzzone
  • Romano
  • De Luca
  • Romano
  • Quaglia
  • Cacciatore
  • Baietti
  • Bonetti
  • Gnudi
  • Valorzi
  • Bonanni
  • Grassotti
  • Casciello
  • Barnaba
  • Dalia
  • Rinaldi
  • Chelini
  • Napolitani
  • Ferrante
  • Quarta

Oroscopo Pesci Luglio 2021: fine mese senza Giove

Daniela Saraco 15 Luglio 2021
D. S.
17/09/2021

Previsioni zodiacali con l’oroscopo Pesci luglio 2021: ecco i consigli del mese che si chiude senza più Giove in transito nel segno.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


L’oroscopo Pesci di Luglio 2021 vi annuncia un mese vantaggioso. Avrete la possibilità  di avverare i vostri desideri e sarete accompagnati da un grande senso di intuito e di fortuna. La vostra determinazione saprà farvi percorrere la strada giusta per il successo, soprattutto lavorativo. Vi riscoprirete vogliosi di fare, di rimettervi in gioco e soprattutto di concretizzare i vostri progetti. La stanchezza non vi peserà. Nessun influsso negativo  dal cielo ostacolerà il vostro percorso. Che siate commercianti, imprenditori o artigiani, le vostre attività avranno un incremento delle vendite. I maggiori guadagni serviranno a risollevare il vostro bilancio economico messo a dura prova in questo anno di crisi.  Questa positività vi farà brillare come stelle.

Per i progetti più impegnativi e accordi contrattuali importanti, sarete favoriti da metà mese. Inizia, infatti, una fase di creatività, precisione e buona comunicazione che vi permetteranno di attrarre clienti e fornitori. I troppi impegni lavorativi e le temperature altissime vi procureranno un calo fisico.  Avete bisogno di staccare la spina! Organizzate una vacanza al mare e godetevi questo cielo di luglio con le persone che amate. Diversamente rischierete di rovinare questa magica atmosfera di positività. Lo stress deve essere gestito  se non volete che diventi nervosismo.

Oroscopo Pesci Luglio 2021: in questo mese Giove lascia il segno, ma la fortuna amore resta

Dolcezza, romanticismo, passione e coccole: ecco come sarà il vostro cielo di luglio. Le coppie di lunga data che devono concretizzare un progetto comune, saranno favorite da questa grande intesa. Sarete capaci di trovare un equilibrio tra mente e cuore. Raggiungerete, quindi,  risultati davvero inaspettati in complicità di vita e di letto. Se qualche dubbio vi assale, saprete comunicarlo al partner con il sorriso sulle labbra. Questo atteggiamento di comprensione fortificherà i sentimenti. Anche fare serene passeggiate in riva al mare stimoleranno sensazioni piacevoli. Riscoprirete, dunque, il gusto ed il piacere di sorprendere la persona amata.

I cuori solitari sentiranno il desiderio di innamorarsi. Il vostro  bisogno di essere ammirati, corteggiati, adulati, sarà forte quanto la voglia di appagamento. Questo cielo di luglio vi offrirà molte possibilità di incontrare gente. Le stelle, però, non annunciano grandi amori, piuttosto passioni focose. Il vostro fascino sarà di aiuto per conquistare chi vi interessa. Gli amori estivi saranno molto coinvolgenti, non troverete la persona con la quale condividere la vita, ma riuscirete a fare delle belle conoscenze. Che diventeranno amici o flirt, sapranno farvi ridere tanto. Insomma, una estate tutta da vivere.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto