• Alemanno
  • Scorza
  • Liguori
  • Grassotti
  • Casciello
  • Gelisio
  • Romano
  • Baietti
  • Catizone
  • Barnaba
  • Leone
  • Algeri
  • Falco
  • Cocchi
  • Buzzatti
  • Gnudi
  • Ferrante
  • Pasquino
  • Santaniello
  • Napolitani
  • Tassone
  • De Luca
  • Quaglia
  • Crepet
  • Mazzone
  • Dalia
  • Miraglia
  • di Geso
  • Boschetti
  • Quarta
  • Bonanni
  • Rinaldi
  • Romano
  • Coniglio
  • Carfagna
  • Paleari
  • Cacciatore
  • Bruzzone
  • Bonetti
  • Andreotti
  • Chelini
  • Valorzi
  • Califano
  • Ward
  • De Leo
  • Meoli
  • Rossetto

Chi è Matteo Giunta oggi: età, fisico, altezza, fidanzata e Instagram

Antonella Acernese 5 Agosto 2021
A. A.
24/09/2021

Conosciuto come fidanzato e preparatore atletico di Federica Pellegrini, chi è Matteo Giunta oggi: biografia, età, fisico, altezza, peso, vita privata, fidanzata, foto e Instagram.



Allenatore pesarese ed ex nuotatore, uno dei più apprezzati nel panorama sportivo italiano. Dal 2014 è preparatore atletico della stella del nuoto azzurro, Federica Pellegrini.

Ex allievo di Philippe Lucas, allenatore francese della Pellegrini, con il quale la giovane rompe i rapporti nel 2013.

Lo sostituisce a partire dal 2014, per volontà di Filippo Magnini, suo cugino, nonché campione del nuoto maschile e fidanzato di Federica tra il 2011 e il 2017.

Preparatore atletico vincente e di talento; con lui Federica rimane competitiva fino agli ultimi giorni della sua carriera, arrivando ad ottenere risultati importati. La medaglia d’oro ai Mondiali di Budapest nel 2017 e ai Mondiali di Gwangju nel 2019, la qualificazione alla quinta finale olimpica della sua carriera nel 2021.

Nel 2018 vince un premio importante: la Palma d’Oro del CONI, onorificenza per merito tecnico concessa ai preparatori atletici che si distinguono per i risultati raggiunti dai propri atleti.

In occasione di Tokyo 2020 il coach e la nuotatrice ufficializzano la loro relazione. La campionessa olimpica lo definisce “un grandissimo allenatore e un compagno di vita speciale”.

Ma a parlarci di lui non è solo la relazione con Federica Pellegrini, Matteo Giunta chi è oggi, quanti anni ha, altezza, fisico, vita privata e carriera, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Matteo Giunta oggi: biografia, età, data di nascita, fisico, altezza, fidanzata e Instagram

Per scrivere una biografia e sapere chi è Matteo Giunta, Instagram, interviste ed apparizioni ad eventi sportivi, ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, peso, vita privata, famiglia e fidanzata del preparatore atletico.

Nato a Pesaro il 7 Maggio 1982, sotto il segno zodiacale del Toro. E’ alto 183 cm mentre non si conosce il suo peso. Fisico imponente e muscoloso. Occhi piccoli, capelli corti e castani. La sua preparazione atletica costante gli permette di avere un fisico allenatissimo.

La sua giornata abituale è consacrata per intero allo sport e agli allenamenti che iniziano alle 9 del mattino, fino alle 19:30. E’ amante di molti altri sport, oltre il nuoto, in particolare del basket e del tennis. In passato praticava nuoto.

E’ un uomo educato, riservato e misurato, dal bassissimo profilo, che mai si è esposto davanti alle telecamere, nonostante le varie indiscrezioni e gossip sul suo conto.

Il profilo Instagram di Matteo Giunta è seguito da circa 28 mila persone. I suoi seguaci aumentano esponenzialmente soprattutto dopo la comparsa come allenatore di Federica a Tokyo 2020. Sul suo profilo pubblica perlopiù foto dei suoi allenamenti in palestra, scatti con il team di nuotatori che prepara atleticamente. Non mancano foto con la sua famiglia, in particolare con la mamma e selfie che lo ritraggono in attimi di relax.

Circa le sue origini, sappiamo che l’allenatore, cresce insieme alla sua famiglia, composta dal padre, dalla mamma Patrizia e dal fratello Tommaso. Quest’ultimo è anche un grande sportivo: pratica sport invernali e beach volley.

E’ cugino del famoso nuotatore Filippo Magnini. E’ molto legato alla sua famiglia, con la quale condivide spesso uscite in montagna.

Della sua vita privata e sentimentale, sappiamo che è impegnato sentimentalmente, la fidanzata di Matteo Giunta è Federica Pellegrini, storica campionessa di nuoto, ed ex compagna di suo cugino Filippo Magnini.

Non c’è alcuna certezza circa la data d’inizio del loro rapporto sicuramente dopo il 2017, anno di rottura con Magnini. Le prime foto insieme da coppia circolano a partire dal 2019, mentre l’ufficialità arriva solo in occasione di Tokyo 2020.

Formazione dell’allenatore di Federica Pellegrini, Giunta

Molti lo conoscono anche come cugino di Filippo Magnini, Matteo Giunta chi è oggi, chiaramente lo deve alla sua formazione e lavoro. Ma i primi passi nel mondo del nuoto, non tutti li conoscono visto che ha un profilo molto basso e riservato.

Della sua carriera professionale, prima del sodalizio lavorativo con Federica Pellegrini, si sa poco.

I suoi primi passi come coach di nuoto li compie nel ruolo di vice di Philippe Lucas, allenatore francese famoso, preparatore di star come la Pellegrini per diversi anni.

Lo sportivo è anche conosciuto nel mondo lavorativo del nuoto come cugino del campione Filippo Magnini. Addirittura si dice che sia stato proprio quest’ultimo, ai tempi fidanzato della Pellegrini, a volere che divenisse allenatore dell’atleta, a partire dal 2014.

Molte erano le perplessità che circolavano sul suo conto, essendo molto giovane. Non tutti credevano fosse all’altezza di allenare la stella del nuoto nazionale.

Eppure l’attentare è stato in grado di smentire qualsiasi insinuazione e dubbio. Grazie al suo talento si è dimostrato un tecnico vincente e di assoluto rispetto.

Con lui, Federica vince l’argento nei mondiali a Kazan. Segue l’oro a Budapest nel 2017 e a Gwangju nel 2019. Si classifica quarta a Rio nel 2016. E nel 2021 a Tokyo per le Olimpiadi 2020 entra nella storia per la sua quinta qualificazione consecutiva in finale.

Su di lui la Pellegrini in un’intervista spende parole bellissime, che fanno capire il suo valore umano e professionale.

Da allenatore di Federica Pellegrini, Matteo GIunta chi è oggi

Come abbiamo già ricordato, non possiamo parlare dell’allenatore di Federica Pellegrini solo per la relazione con la nuotatrice o per via della parentela con Magnini, Matteo Giunta chi è oggi lo deve al suo talento da giovane allenatore, carisma e personalità mite che mostra nelle occasioni pubbliche.

Allenatore della Pellegrini dal 2014, è preparatore atletico di un team di altri nuotatori di successo.

Nel 2018 vince la la Palma d’Oro del CONI, onorificenza data per merito ai preparatori atletici che si sono distinti.

La relazione tra Federica Pellegrini e Matteo Giunta viene definita un “segreto di Pulcinella” visto che, pur non essendovi l’ufficializzazione, tutti sapevano fossero insieme.

La prima foto semiufficiale dei due è datata settembre 2019, in occasione del Galà di Federnuoto a Roma per festeggiare i risultati del Mondiale 2019 a Kazan.

In seguito vengono paparazzati ad inizio 2020 mano nella mano durante una cena.

I due hanno conservato un certo riserbo, senza pronunciarsi sul loro rapporto, ma finalmente alle Olimpiadi di Tokyo 2021 è arrivata la conferma, con dediche speciali da entrambe le parti.

Il coach afferma, al termine delle comeptizioni :”Mi mancherà allenarti, mi mancherà vederti gareggiare, mi mancherà tutto di questo periodo. Ma è tempo di chiudere questa stupenda pagina, che ti ha consegnato alla storia come la regina dei 200 stile libero.”

Anagrafica Principale
Nato a Pesaro il 7 Maggio 1982, sotto il segno zodiacale del Toro. E' alto 183 cm mentre non si conosce il suo peso. Ex allievo di Philippe Lucas, allenatore francese della Pellegrini, che sostituisce a partire dal 2014. Con lui, la Pellegrini vince l'argento nei mondiali a Kazan. Segue l'oro a Budapest nel 2017 e a Gwangju nel 2019. Si classifica quarta a Rio nel 2016. E nel 2021 a Tokyo per le Olimpiadi 2020 entra nella storia per la sua quinta qualificazione consecutiva in finale. Nel 2018 vince la la Palma d’Oro del CONI, onorificenza data per merito ai preparatori atletici.
Nome e CognomeMatteo Giunta
Data di nascita07/05/1982
Luogo di nascitaPesaro
ProfessionePreparatore atletico
Anagrafica Principale
Nato a Pesaro il 7 Maggio 1982, sotto il segno zodiacale del Toro. E' alto 183 cm mentre non si conosce il suo peso. Ex allievo di Philippe Lucas, allenatore francese della Pellegrini, che sostituisce a partire dal 2014. Con lui, la Pellegrini vince l'argento nei mondiali a Kazan. Segue l'oro a Budapest nel 2017 e a Gwangju nel 2019. Si classifica quarta a Rio nel 2016. E nel 2021 a Tokyo per le Olimpiadi 2020 entra nella storia per la sua quinta qualificazione consecutiva in finale. Nel 2018 vince la la Palma d’Oro del CONI, onorificenza data per merito ai preparatori atletici.
Nome e CognomeMatteo Giunta
Data di nascita07/05/1982
Luogo di nascitaPesaro
ProfessionePreparatore atletico
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto