• Pasquino
  • Falco
  • Ferrante
  • Algeri
  • Mazzone
  • Liguori
  • Scorza
  • Miraglia
  • Crepet
  • Gnudi
  • Catizone
  • Buzzatti
  • Paleari
  • Rossetto
  • Romano
  • Carfagna
  • Quarta
  • Barnaba
  • Tassone
  • Bonanni
  • Cacciatore
  • Bruzzone
  • De Leo
  • Grassotti
  • Boschetti
  • di Geso
  • Chelini
  • Dalia
  • Baietti
  • Valorzi
  • Quaglia
  • Bonetti
  • Rinaldi
  • Coniglio
  • Cocchi
  • De Luca
  • Leone
  • Gelisio
  • Napolitani
  • Califano
  • Santaniello
  • Ward
  • Romano
  • Andreotti
  • Alemanno
  • Casciello
  • Meoli

Chi è Nicola Pisu oggi: biografia, età, madre, padre e curiosità

Antonella Acernese 20 Agosto 2021
A. A.
22/09/2021

Conosciuto come figlio di Patrizia Mirigliani, chi è Nicola Pisu oggi: biografia, età, fisico, altezza,  peso, madre, padre, vita privata e fidanzata.



Volto semi sconosciuto della tv italiana, raggiunge la popolarità essendo figlio di Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia.

A 18 anni iniziano i suoi problemi di tossicodipendenza. Incorre in episodi di minaccie, di violenza ed estorsione.

Viene ricorverato in comunità diverse. La prima volta rimane lì otto mesi, ma il primo percorso di riabilitazione non serve a farlo uscire dal tunnel della droga. Dopo l’ennesimo episodio di violenza e furti in casa, viene denunciato proprio dalla madre.

E’ tra gli ospiti della casa del Grande Fratello Vip 6, condotto da Alfonso Signorini, con Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, opinioniste.

Ma a parlarci di lui non saranno solo i fatti che lo riguardano come figlio di Patrizia Mirigliani, Nicola Pisu chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, madre, padre, fidanzata e vita privata, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Nicola Pisu oggi: biografia, età, altezza, origini, madre, padre e vita privata

Per scrivere una biografia e sapere chi è Nicola Pisu, Instagram, Facebook e interviste della madre a Verissimo e Domenica In, ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, peso, vita privata, madre, padre e fidanzata.

Nato in Trentino nel 1989, non si conosce la sua data di nascita né il suo segno zodiacale. Non si conosce né il suo peso né la sua altezza. Ha capelli ed occhi scuri, labbra carnose e viso da bravo ragazzo, genuino ed ingenuo. Ha uno stile casual e semplice. Indossa spesso jeans e magliette semplici, tipico abbigliamento giovanile.

Porta il nome del bisnonno paterno, morto in America dopo una vita spesa in miniera. E’ figlio di Patrizia Mirignani, patron di Miss Italia e di Antonello Pisu, imprenditore trentino. I due si separano e il giovane vive con sofferenza il distacco dalla figura paterna, che si crea nel contempo una nuova famiglia in Trentino.

Non ama molto le telecamere, viene descritto come un ragazzo semplice, buono ma anche fragile.

Da piccolo è purtroppo vittima di atti di bullismo e di episodi spiacevoli. Inizia a frequentare cattive conoscenze che lo conducono nel tunnel della tossicodipendenza.

Il profilo Instagram di Nicola Pisu è da poco stato creato. Il profilo, aperto ad agosto 2021 recita una descrizione introduttiva esplicita “Ogni fine ha un nuovo inizio”. Ricomincio da qui, dalle piccole cose, dalla bellezza della normalità.”

Condivide selfie, foto con il suo gatto, ma soprattutto scatti con la madre, suo punto di riferimento.

Della sua vita privata e sentimentale, non sappiamo molto, non conosciamo l’identità della fidanzata di Nicola Pisu, né le sue storie passate. Il giovane mantiene molto riservo sulla sua privacy.

Il caso di Patrizia Mirigliani e il figlio Nicola, denunciato

Molti lo conoscono come figlio d’arte di Patrizia Mirigliani, Nicola Pisu chi è oggi, lo sappiamo  soprattutto per via della denuncia che la madre ha fatto nei suoi confronti a luglio 2020.

A 18 anni iniziano i suoi problemi con la droga. Il giovane frequenta cattive compagnie che lo conducono ad avere atteggiamenti sbagliati.

Causa di questi comportamenti pare siano diversi fattori, come episodi di violenza e bullismo subito in adolescenza, un nuovo ambiente in cui lui e la madre vanno ad abitare e la mancanza del padre.

A 20 anni viene ricoverato nella prima comunità; tuttavia il primo percorso di riabilitazione, durato 8 mesi, non dà i risultati sperati. La madre gli sta accanto, tentando di salvarlo con richieste di ricoveri continui.

Per circa 10 anni frequenta e cambia 7 comunità diverse. Ha degli “alti e bassi” con la droga, fino agli anni più recenti, in cui ne fa un consumo più grande. Manifesta un’aggressività forte, solo verbale, nei confronti della madre.

Fa continue richieste di soldi alla madre per comprare la droga. La donna rivela che, in quei momenti c’erano in lui disperazione e rabbia. Inizialmente la madre di Nicola Pisu, Patrizia Mirigliani lo asseconda, dandogli ciò che gli serve. Per 12 anni, rivela di aver rubato in casa, per prender soldi e tutto il necessario che gli serviva per drogarsi.

Tuttavia, dinanzi all’ennesima manifestazione di violenza e di furti in casa, decide di denunciarlo al commissariato di polizia, che immediatamente attiva il codice rosso. Le accuse sono di minacce, violenza ed estorsione. Il giovane deve indossare il braccialetto alla caviglia e ha l’obbligo di distanziamento di 400 metri dalla propria madre.

Figlio d’arte, Nicola Pisu chi è oggi in tv

Dopo il difficile periodo passato chi è oggi Nicola Pisu e cosa fa per vivere, sono pochi a saperlo, la mamma in una intervista a Verissimo ha raccontato la storia del figlio, chi era cosa ha fatto e ha accennato alla sua partecipazione al Grande Fratello Vip.

Si viene a conoscenza dei suoi problemi di droga, dei suoi ricoveri nelle varie comunità e della denuncia che la madre fa per salvarlo, come “atto di bontà”, dopo l’ennesima manifestazione di violenza ed estorsione.

Durante la confessione che fa la madre in tv a Verissimo, sappiamo diverse cose sul giovane. Per avere una sua indipendenza economica inizia a fare diversi lavoretti. Lavora sul docu-film del nonno (Enzo Mirigliani), Storia di un ragazzo calabrese. Segue la parte web di Miss Italia.

Si trasferisce in Trentino per lavorare in un albergo, aiutato dal padre. Tuttavia il giovane è poco costante. Negli ultimi anni la richiesta di soldi e le manifestazioni di violenza e furti si aggravano.

Patrizia descrive il figlio come un ragazzo buono ma tanto fragile, quindi ricorre alla denuncia, come ultimo tentativo duro per salvarlo.

Seguono le dichiarazioni del ragazzo che non reagisce bene, e per vendicarsi decide di rivelare alla stampa la sua versione dei fatti. Accusa la madre di averlo denunciato e di non volerlo mantenere, cosa a cui lui ha diritto fino ai 34 anni di età.

Ad oggi tuttavia il rapporto tra i due è tornato forte. Il giovane, seguito in un percorso di riabilitazione, sta meglio ed ha acquisito la consapevolezza del fatto che le droghe gli fanno perdere coscienza e personalità. Al contempo, ha capito il gesto di bontà fatto dalla madre.

Anagrafica Principale
Nato in Trentino nel 1989. Figlio di Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia, e di Antonello Pisu, imprenditore trentino. Porta il nome del bisnonno paterno, morto in America dopo una vita spesa in miniera. E' tra gli ospiti della casa del Grande Fratello Vip 6, condotto da Alfonso Signorini, con Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, opinioniste.
Nome e CognomeNicola Pisu
Luogo di nascitaTrentino
ProfessioneDisoccupato
Anagrafica Principale
Nato in Trentino nel 1989. Figlio di Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia, e di Antonello Pisu, imprenditore trentino. Porta il nome del bisnonno paterno, morto in America dopo una vita spesa in miniera. E' tra gli ospiti della casa del Grande Fratello Vip 6, condotto da Alfonso Signorini, con Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, opinioniste.
Nome e CognomeNicola Pisu
Luogo di nascitaTrentino
ProfessioneDisoccupato
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto