• Coniglio
  • Carfagna
  • Rossetto
  • Cocchi
  • Ward
  • Quarta
  • Baietti
  • Boschetti
  • Dalia
  • Cacciatore
  • Leone
  • Casciello
  • Andreotti
  • Romano
  • Barnaba
  • Grassotti
  • Buzzatti
  • Scorza
  • Gelisio
  • Liguori
  • Catizone
  • Falco
  • De Luca
  • Chelini
  • Rinaldi
  • Santaniello
  • Ferrante
  • Bruzzone
  • Romano
  • Pasquino
  • Tassone
  • Quaglia
  • Crepet
  • Bonanni
  • De Leo
  • Bonetti
  • Paleari
  • Alemanno
  • Algeri
  • Miraglia
  • Califano
  • Valorzi
  • Gnudi
  • di Geso
  • Meoli
  • Napolitani
  • Mazzone

Oroscopo Sagittario Agosto 2021: mese altalenante

Daniela Saraco 17 Agosto 2021
D. S.
19/09/2021

Consigli dell'oroscopo sagittario di agosto 2021: guida alle stelle per l’ultimo mese estivo con le anticipazioni  in amore, salute, lavoro e fortuna.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


L’inizio del mese comincia timidamente. Dovrete, infatti, attendere l’autunno per godere di influssi positivi. Portate pazienza e impegnatevi tanto per raggiungere i vostri traguardi. La stanchezza si fa sentire e avrete voglia di liberarvi dei vostri pesi lavorativi. Ma il senso di responsabilità ve lo impedirà. Dunque mantenete a bada la vostra impulsività e ragionate a mente lucida. Agosto vi chiederà insomma grande capacità di gestione. Non lasciatevi distrarre da situazioni più grandi di voi. Ricordate che avete diversi pianeti in posizione non facile.

Per non lasciare che le ferie estive vengano disturbate troppo spesso da preoccupazioni, dedicatevi del sano benessere. Attenzione all’alimentazione. Siete troppo golosi! Inoltre chi mangia per placare il nervosismo potrà incorrere in problemi di stomaco. Potreste non essere sufficientemente attenti o precisi. Occhio, quindi, alle trattative ancora da concludere e  alle questioni economiche. L’oroscopo sagittario ad agosto 2021 consiglia di allontanare i cattivi pensieri. Siate fiduciosi, se volete mantenervi in buona salute! La vostra determinazione vi aiuterà a costruirvi situazioni di rivalsa. Il cielo anticipa che da ottobre fino a  dicembre potrete contare su stelle favorevoli.

Oroscopo Sagittario Agosto 2021: agitazione in amore, attenzione in coppia

Agosto porterà tensioni ed alte temperature in amore. Dopo la prima decade, avrete a che fare con una luna dissonante. Per questo sarebbe meglio evitare le discussioni. Vi sentirete irritati e ciò provocherà tensioni con la persona amata. Vi sembrerà di provare solo emozioni negative a discapito della complicità di coppia. Ci sarà, dunque, una certa tendenza al  nervosismo e poca disponibilità al dialogo. Vivrete giornate particolarmente polemiche. Insomma, cari amici del segno dovete gestire i conflitti di coppia per poter godere di vacanze estive piacevoli. Chi, invece, ha un partner della bilancia o del leone, potrà contare sulla complicità. Da Ferragosto, infatti, le emozioni si faranno più dolci ma se non migliora la comunicazione sarete sempre sotto stress. Dal 16, infatti la Luna nel segno e Venere iniziano un bel transito. Grinta ed energia per voi.

Per gli amici single c’è bisogno di una svolta dentro e fuori di voi. Oltre a rinnovare il look, è importante un cambiamento radicale. Se il cielo vi offrirà molte possibilità di nuove conoscenze, dovete accogliere queste occasioni. Avete tanta voglia di socializzare, di divertirvi, ma dovete chiudere definitivamente con il passato. L’oroscopo sagittario ad agosto 2021 consiglia di liberarvi di storie finite. Abbandonate anche la paura di soffrire. Dovete rimettervi in gioco ma senza pensare al futuro. Insomma, c’è bisogno di leggerezza! Godetevi l’ultimo mese dell’estate. L’amore è una faccenda delicata e richiede attenzioni. Ciò che la vita vi riserva lo saprà solo il tempo.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto