• Gnudi
  • Catizone
  • Buzzatti
  • de Durante
  • De Luca
  • Quaglia
  • Valorzi
  • Santaniello
  • Miraglia
  • Cocchi
  • Bonanni
  • Dalia
  • De Leo
  • Algeri
  • Rossetto
  • Falco
  • Liguori
  • Coniglio
  • Andreotti
  • Rinaldi
  • Barnaba
  • Leone
  • Scorza
  • Grassotti
  • Napolitani
  • Mazzone
  • Tassone
  • Bruzzone
  • Quarta
  • di Geso
  • Bonetti
  • Pasquino
  • Ward
  • Paleari
  • Romano
  • Alemanno
  • Antonucci
  • Baietti
  • Califano
  • Carfagna
  • Ferrante
  • Chelini
  • Meoli
  • Boschetti
  • Casciello
  • Romano
  • Cacciatore
  • Crepet
  • Gelisio

Oroscopo Scorpione novembre 2021 di Paolo Fox: mese altalenante

Daniela Saraco 26 Ottobre 2021
D. S.
29/11/2021

Scopri come andrà il mese con l’oroscopo Scorpione novembre 2021 di Paolo Fox: anticipazioni mensili con Marte nel segno e Giove e Saturno dissonanti.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Novembre si presenta come un mese in cui continuare a lottare. Per se stessi e per raggiungere i propri obiettivi. Tutto ciò che avvierete in questo mese non porterà benefici immediati ma spianerà la strada del futuro. Dunque, rimboccatevi le maniche e non mollate la spugna. Marte vi donerà la giusta energia. Per ritardi su possibili accordi o colloqui lavorativi, attenzione allo zampino di Giove e Saturno dissonanti. Tra il 10 ed il 12 in vista polemiche. Evitate, dunque, mosse azzardate o nervosismo inutile.

Il cielo vi avvisa che non raccoglierete alcun frutto, ma dovete continuare a seminare. Secondo l’oroscopo di Scorpione novembre 2021 non offre possibilità concrete. Sicuramente, però, anticipa importanti miglioramenti per il nuovo anno. D’altronde il 2021 è stato un anno complicato sia a livello economico che legale-amministrativo. Il 2022 porterà ottime risoluzioni per tutte le questioni in sospeso. Da fine dicembre anche Giove inizierà ad essere dalla vostra parte!

Oroscopo Scorpione novembre 2021 di Paolo Fox: Marte riscalda i cuori

Mese caldo per l’amore. La vita sentimentale, infatti, sarà in primo piano rispetto a quella lavorativa. D’altronde, visti gli insuccessi professionali, l’amore sarà il vostro rifugio, il vostro luogo sicuro, la vostra certezza. Marte, inoltre, vi dona una grande carica passionale che si intreccerà con l’influsso di Venere. Le giornate migliori saranno l’8 ed il 9. Periodo particolarmente irrazionale ma ricco di emozioni per i single. Vi sentirete travolti da una strana sensazione che vi farà ragionare poco ed agire tanto. Desideri e passioni forti, vere e volute. Le storie che nascono in questo mese saranno rilevanti.

Attenzione, però, a chi ha già una relazione stabile in corso. Secondo l’oroscopo scorpione a novembre 2021 ci sarà pericolo di tradimento o gelosia per le coppie durature. Chi sente l’esigenza di trasferirsi potrà beneficiare dei vantaggi della fine del mese. Nutrite questo desiderio già da un pò di tempo ma i problemi economici vi avevano frenato. Date, dunque, libero sfogo a ciò che ritenete opportuno. La fine del 2021, infatti, porterà maggiori sicurezze anche finanziarie. A breve, inoltre, riceverete una notizia che vi sconvolgerà, in modo favorevole, la vita. Non siate pessimisti e godetevi la vita. Il nuovo anno vi vedrà protagonisti di una forte desiderio di rilancio ed il cielo non vi deluderà!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto