• Boschetti
  • Leone
  • Gelisio
  • Coniglio
  • Algeri
  • Mazzone
  • Scorza
  • Bonetti
  • Liguori
  • Bruzzone
  • Califano
  • Dalia
  • Ward
  • Miraglia
  • Buzzatti
  • De Leo
  • Valorzi
  • Casciello
  • Quaglia
  • Bonanni
  • Meoli
  • Santaniello
  • Napolitani
  • Chelini
  • Cocchi
  • Gnudi
  • Quarta
  • Antonucci
  • Grassotti
  • Crepet
  • de Durante
  • Carfagna
  • Romano
  • Romano
  • Rinaldi
  • Catizone
  • Cacciatore
  • Ferrante
  • Tassone
  • Barnaba
  • Rossetto
  • di Geso
  • Paleari
  • De Luca
  • Falco
  • Baietti
  • Alemanno
  • Andreotti
  • Pasquino

Oroscopo Scorpione Maggio 2022 di Paolo Fox: mese di alti e bassi

Daniela Saraco 27 Aprile 2022
D. S.
22/05/2022

Oroscopo Scorpione Maggio 2022 di Paolo Fox: le indicazioni in amore, salute, lavoro e fortuna con Giove attivo e Saturno opposto.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Dopo aver mantenuto la vetta astrale per i primi mesi del 2022, maggio si presenta alquanto incerto. Seppure potrete contare su Giove nel segno fino al 10, resta Saturno in opposizione che saprà contrastare o bloccare alcune situazioni sul nascere. Problemi e incomprensioni sul lavoro. Ma non temete, è tutto superabile. Il vero problema è in voi. Vi sentite messi da parte e non apprezzati per il vostro impegno professionale. Inoltre, la vostra suscettibilità potrà provocare altri danni anche emotivi. Insomma, cari amici dello scorpione, in questi ultimi giorni primaverili è importante non fare azzardi.

Secondo l’oroscopo Scorpione a Maggio 2022 sarà necessario valutare  tutto con molta calma. La vostra insoddisfazione potrebbe essere recuperata tornando ad occuparvi di qualcosa che avete accantonato. Anche sotto l’aspetto della salute, c’è da stare in guardia. Stanchezza e collera in vista. Lo stress vi farà scattare come molle. Potreste avere discussioni anche in famiglia. Dal 28 al 31, invece, dovete assolutamente salvaguardare il corpo e la mente. Le energie scarseggiano. Consiglio del mese: abbandonate il pessimismo, il vittimismo e concentratevi sulle questioni importanti.

Oroscopo Scorpione Maggio 2022 di Paolo Fox: il cielo aiuta i sentimenti

Maggio si presenta benevolo nelle questioni di cuore. Seppure siete molto presi dagli affanni lavorativi, sentirete una strana voglia di condividere gioie ed emozioni. Marte, inoltre, favorisce la sensualità e la passione. Insomma, se stiate vivendo una relazione da poco o siete in cerca dell’amore, fareste bene a ritrovare prima il vostro equilibrio. Amarsi per poi amare. Con una buona dose di pace interiore, le relazioni andranno bene e riuscirete anche a dissolvere i tanti dubbi che vi affliggono con il partner.

In particolar modo, sensazioni contrastanti se la persona amata è dei Gemelli, Sagittario o Pesci. Anche chi ha incontrato una persona speciale da poco, non sente di potersi fidare liberamente. Vi sentite rinchiusi nei vostri pensieri e non riuscite a cedere a trasgressioni o momenti intriganti. Questo perché vi fa paura la reazione del partner. Siete sempre pronti a pensare che gli altri stiano con voi solo per riempire dei buchi vuoti. Non è così. Date fiducia per averla. Ma soprattutto, secondo l’oroscopo Scorpione a Maggio 2022 è importante esser felici di ciò che vivete! Le annuali avevano anticipato che avreste avuto un gran desiderio di amare. Buono il momento per le coppie stabili.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto