• Google+
  • Commenta
3 aprile 2014

All’Uni Padova la rivoluzione copernicana dei genitori



Uni Padova – Domani convegno all’Uni Padova “Uguali i Bambini, Uguali i Diritti, Uguali le Opportunità”

Uni Padova

Uni Padova

Domani venerdì 4 aprile dalle ore 9.30 all’Auditorium Altinate/San Gaetano di via Altinate 71 a Padova, si terrà il Convegno dal titolo “Uguali i bimbi, uguali i diritti, uguali le opportunità”  organizzato dal Il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi dell’Uni Padova con Internazionali di Padova in collaborazione con Unione nazionale camere minorili, Ordine degli assistenti sociali del Veneto e Camera Minorile di Padova.

Con la legge n. 219 del 10 dicembre 2012, e con il Decreto legislativo n. 154 del 28 dicembre 2013, il nostro diritto di famiglia si è evoluto e messo al passo con i tempi e con gli altri paesi europei. La legge 219/12 ha riformato l’art. 315 del Codice Civile stabilendo che “tutti i figli hanno lo stesso stato giuridico”. Pertanto, in tutte le norme i riferimenti ai “figli legittimi” (ovvero nati nell’ambito del matrimonio) e ai “figli naturali” (ovvero nati fuori dal matrimonio) sono stati eliminati e sostituiti con la parola “figli”, senza più alcuna distinzione. Il decreto legislativo 154/13 ha completato la riforma iniziata nel 2012 ed attuato una vera e propria “rivoluzione copernicana “sostituendo la potestà genitoriale con la responsabilità genitoriale ponendo così al centro delle norme il dovere dei genitori di assicurare ai figli protezione e cura e di esercitare i loro diritti in modo responsabile. Il legislatore con queste riforme ha quindi recepito i cambiamenti avvenuti nelle famiglie italiane (secondo l’ultimo report su natalità e fecondità dell’Istat, relativo al 2011, sono circa 134mila i nati da genitori non uniti in matrimonio, vale a dire uno su quattro) e l’esigenza di assicurare ai figli maggiore tutela e protezione dove con sempre maggiore frequenza essi non solo nascono fuori dal matrimonio, ma vivono e crescono in contesti di famiglie allargate/ ricostituite/ composite o in nuclei familiari monoparentali.

La nuova legge oltre ad aver equiparato i diritti e le opportunità di tutti i figli ha modificato anche l’art. 38 delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile e quindi ha modificato le norme che regolano la suddivisione della competenza giurisdizionale dei procedimenti da intraprendere per ottenere l’affidamento e in senso più lato la tutela dei figli. Queste modifiche procedurali hanno creato e stanno tutt’ora creando ampio dibattito dottrinale e notevoli perplessità giurisprudenziali con conseguenze anche sulla regolazione dei rapporti tra i servizi psicosociali del territorio e i tribunali competenti.

Dopo oltre un anno dalla sua emanazione, i corsi di laurea in Servizio Sociale del Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche Uni Padova e Studi Internazionali di Padova insieme alla Camera Minorile di Padova si sono fatti promotori di un momento di confronto tra le diverse professioni.

Magistrati e operatori sociali del Veneto si ritroveranno il 4 aprile all’auditorium Altinate/San Gaetano per discutere e confrontarsi sugli aspetti operativi e procedurali ancora lacunosi della nuova norma cercando di attivare un dibattito costruttivo ed individuare percorsi virtuosi messi in atto nei diversi territori.

Interverranno, tra gli altri,  Elisabetta Palermo, Uni Padova, Leonardo Lenti, Università degli Studi di Torino, e Graziana Campanato, Presidente della Corte di Appello di Brescia.

Alle ore 14.30 è prevista una tavola rotonda conclusiva dal titolo “Il sistema” a confronto: prassi e criticità” con Luciana Sergiacomi, Camera Minorile di Padova, Salvatore Me, Servizio Protezione e Tutela Minori A.Ulss 3, Aurora Mitaritonna, Tribunale per i Minorenni di Venezia, Alessandra Boscato, Ufficio Tutela Comune di Padova, moderati da Barbara Segatto, Uni Padova.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy