• Google+
  • Commenta
15 maggio 2014

Infelici e tristi, o malati di depressione? Incontri all’Units

Università degli Studi di Trieste – Infelici e tristi, o malati di depressione? Se ne parla all’Units

Infelici e tristi, o malati di depressione

Infelici e tristi, o malati di depressione

Infelici e tristi, o malati di depressione? Ciclo di incontri sull’approccio critico alle terapie farmacologiche in psichiatria con esperti internazionali

La diagnosi e il trattamento con farmaci dei disturbi depressivi e ansiosi sono sempre più estesi e di continua crescita.

Un tema che riceve sempre più attenzione è quanto il disagio individuale sia costituito da difficoltà di adattamento ad eventi di vita e ad emozioni e sentimenti che non costituiscono una malattia e per i quali l’esclusiva prescrizione di psicofarmaci può essere quindi una risposta inappropriata.

Infelici e tristi, o malati di depressione?: ricerca all’estero

In Gran Bretagna il Sistema Sanitario Nazionale applica le linee guida prodotte dal National Institute for Health and Care Excellence (NICE) offrendo il counselling e il supporto psico-educazionale alle persone sofferenti di forme lievi o moderate di depressione o ansietà riservando il ricorso agli antidepressivi ai casi più seri. Scopo del ciclo di conferenze è pertanto quello di offrire l’occasione di un incontro con personalità di rilievo che hanno fornito apporti rilevanti nei campi dell’appropriatezza nell’impiego degli psicofarmaci.

Infelici e tristi, o malati di depressione?: incontri Units

Il ciclo di 4 incontri è indirizzato agli studenti, specializzandi e ricercatori dell’Università degli Studi di Trieste, ed in particolare agli studenti e specializzandi in psicologia e psichiatria. Gli incontri sono anche rivolti agli operatori dell’ASS1 ed ai medici di medicina generale con essa convenzionati.

Gli incontri del 10 maggio, 17 maggio e 7 giugno saranno accreditati E.C.M (Educazione Continua in Medicina) per tutte le figure professionali con obbligo dei crediti. I crediti formativi verranno assegnati ai partecipanti regolarmente iscritti e che ne faranno richiesta tramite scheda di iscrizione.

Infelici e tristi, o malati di depressione?: programma degli incontri

  • Sabato 17 maggio 2014, ore 10. “Slow Medicine”. Gianfranco Domenighetti, professore presso l’Università della Svizzera Italiana di Lugano, Andrea Gardini, direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara
  • Sabato 7 Giugno 2014, ore 10. “Does Psychopharmacology Have a Future?”. Nikolas Rose, professor of Sociology, head of the Department of Social Science, Health and Medicine, King’s College, London, UK

Sede degli incontri: Sala Conferenze della Direzione del Dipartimento di Salute Mentale via Weiss 5, Trieste


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy