• Google+
  • Commenta
29 luglio 2014

Premi di studio e premi di laurea Unimore A.A. 2012/2013

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – L’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia assegnerà 240mila euro agli studenti e ai laureati migliori dell’Anno Accademico 2012-2013

Premi di studio e premi di laurea

Premi di studio e premi di laurea

Verranno ripartiti in 300 premi di studio dell’importo unitario di 520 euro ed in 120 premi di laurea del valore di 700 Euro. Le domande di partecipazione al bando per l’assegnazione del contrito devono essere presentate entro lunedì 3 novembre 2014.

Ammonta a 240.000 mila euro il fondo con cui ‘’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si propone di premiare gli studenti che si sono distinti nell’anno accademico 2012/2013.

E’ stato pubblicato in questi giorni uno specifico bando per l’istituzione di 300 premi di studio dell’importo unitario di 520 Euro in favore di studenti meritevoli e di 120 premi di laurea del valore di 700 Euro destinati, invece, ai laureati più brillanti.

Con questa iniziativa – afferma il Rettore prof. Angelo O. Andrisanointendiamo sottolineare la nostra attenzione al diritto allo studio, incoraggiando i nostri iscritti ad impegnarsi di più per vedere riconosciuti il loro impegno e la loro capacità. L’Ateneo sta compiendo grandi sforzi per mantenere inalterate ed eventualmente incrementare le somme destinate agli studenti, attraverso i servizi, il sostegno alle attività culturali ed alle associazioni, le integrazioni delle borse Erasmus e delle borse di studio. Anche quest’anno le tasse universitarie non sono state ritoccate e questo è un segnale di vicinanza agli studenti ed alle loro famiglie, ancora costrette a sacrifici per il perdurare della crisi. Facciamo tutto questo nella convinzione che si deve fare di più per aumentare in Italia il numero dei laureati, attualmente in numero minore della metà della metà di quelli dei paesi più industrializzati. I dati occupazionali dei laureati UNIMORE ci danno ragione: il tasso disoccupazione dei nostri laureati a un anno dal conseguimento del titolo è del 14,6%, il livello più basso tra gli Atenei pubblici e due terzi inferiore al dato della disoccupazione giovanile accertata per l’Italia dall’ISTAT”.

Il numero dei premi è suddiviso per Dipartimenti e rispetta il criterio di proporzionalità degli iscritti a luglio 2013.

I premi di studio sono suddivisi con la seguente disposizione

  • Dip. di Scienze della Vita: studenti iscritti: 2135 – premi: 33
  • Dip. di Economia “M. Biagi”: studenti iscritti: 2706 – premi: 42
  • Dip. di Giurisprudenza: studenti iscritti: 1931- premi: 30
  • Dip. di Ingegneria “E.Ferrari”: studenti iscritti: 2679 – premi: 42
  • Dip. di Scienze e Metodi dell’Ing.: studenti iscritti: 777 – premi: 12
  • Dip. di Studi Linguistici e Culturali: studenti iscritti: 1322 – premi: 21
  • Dip. di Medicina e Chirurgia: studenti iscritti: 2465 – premi: 39
  • Dip. di Sc. Fisiche Informatiche e Matemat.: studenti iscritti: 524 – premi: 8
  • Dip. di Comunicazione ed Economia: studenti iscritti: 2258 – premi: 36
  • Dip. di Educazione e Scienze Umane: studenti iscritti: 1758 – premi: 28
  • Dip. di Scienze Chimiche e Geologiche.: studenti iscritti: 587 – premi:   9

I premi di laurea sono invece ripartiti

  • Dipartimento di Scienze della Vita studenti: premiati 13
  • Dipartimento di Economia “M. Biagi”: premiati 17
  • Dipartimento di Giurisprudenza: premiati 12
  • Dipartimento di Ingegneria “E. Ferrari”: premiati 17
  • Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria (RE): premiati 5
  • Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali: premiati 8
  • Dipartimento di Medicina e Chirurgia: premiati 16
  • Dipartimento di Scienze Fisiche Informatiche e Matematiche: premi    3
  • Dipartimento di Comunicazione ed Economia (Re): premi  14
  • Dipartimento di Educazione e Scienze Umane (Re): premi    11
  • Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche:premi    4

Gli studenti o laureati meritevoli possono concorrere ad entrambe i bandi. In caso di assegnazione del premio di laurea lo studente vincitore sarà escluso d’ufficio dalla graduatoria degli assegnatari del premio di studio, poiché i premi non sono cumulabili.

I premi di studio sono destinati agli studenti che abbiano superato di tutti gli esami previsti nel corso di studio al quale lo studente risulta iscritto nell’anno accademico 2012/2013. Mentre i premi di laurea sono destinati ai laureati in possesso del titolo di laurea nell’anno accademico 2012/2013 che, nel proprio curriculum di studi, non siano stati iscritti in qualità di ripetente, fuori corso, e non abbiano interrotto o sospeso la propria carriera, salvo i casi previsti dal regolamento didattico.

Gli studenti interessati possono ritirare il modulo della domanda presso le Segreterie Studenti oppure scaricarlo direttamente dal sito internet: Unimore Bandi Studio

Le domande devono essere presentate entro le ore 15.30 di lunedì 3 novembre 2014 negli orari di apertura delle Segreterie Studenti di Modena o Reggio Emilia, oppure essere inviate tramite servizio postale con raccomandata r.r. (a tal fine fa fede la data del timbro postale dell’ufficio accettante).

Per maggiori informazioni sul bando consultare la pagina Unimore Bandi Studio.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy