• Google+
  • Commenta
17 settembre 2014

BiblioHackDay Bicocca: la competizione che inventa la biblioteca del futuro  

Università degli Studi di Milano – Bicocca – L’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con il Comune di Cinisello Balsamo, il Centro Culturale Il Pertini e il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest, organizzano il  BiblioHackDay un hackathon aperto a tutti e incentrato sullo sviluppo di applicazioni per inventare la biblioteca del futuro.

BiblioHackDay

BiblioHackDay

Una gara tra team per costruire la biblioteca del futuro. Domani, dalle 9.00 alle 18.30, presso Villa di Breme Forno di Cinisello Balsamo, si terrà il BiblioHackDay 2014.

L’evento BiblioHackDay, organizzato dalla biblioteca di ateneo e dal dipartimento di informatica dell’Università di Milano-Bicocca, si inserisce nell’accordo di collaborazione stipulato con CSBNO e il Pertini per lo sviluppo di servizi di biblioteca, che ha già portato all’apertura del Polo di Biblioteca Digitale presso la Villa di Breme Forno a Cinisello Balsamo.

BiblioHackDay 2014 all’Università Bicocca

Si tratta di un hackathon, una competizione a squadre focalizzata sullo sviluppo di applicazioni mobili o web per sfruttare creativamente i dati delle nostre biblioteche, come cataloghi, risorse digitali, news ed eventi e dati per la geolocalizzazione. Alcuni punti di partenza che sono stati proposti riguardano la raccolta e l’organizzazione delle informazioni relative a news ed eventi in programma presso le biblioteche degli enti organizzatori e la localizzazione di libri e riviste all’interno delle biblioteche attraverso la digitalizzazione delle mappe delle sale.

«Solo attraverso la partecipazione dei propri utenti e l’innovazione dei propri servizi – spiega Maurizio di Girolamo, responsabile della Biblioteca di Ateneo dell’Università di Milano-Bicocca-, le biblioteche possono aspirare a mantenere un ruolo importante per la società: abbiamo pensato di integrare questi due aspetti attraverso una gara aperta a tutti che individuasse il Polo di Villa Forno come il punto di incontro fra Università e territorio nel senso più ampio possibile».

«Simili eventi costituiscono un’occasione per incoraggiare l’iniziativa dei giovani, in un contesto stimolante e creativo – dichiara Andrea Catania, assessore alla Cultura. Lo sviluppo di nuovi strumenti digitali si pone l’obiettivo di diffondere e potenziare l’offerta dei servizi culturali, al fine di coinvolgere un pubblico sempre più ampio. Inoltre, penso sia importante dare rilievo alla ricerca di nuovi programmi che rendano l’accesso alle risorse più immediato». 

«In un momento pieno di contraddizioni come quello attraversato dalle biblioteche e dai servizi pubblici in generale, caratterizzato da crisi profonde, di identità e di risorse – dice Nerio Agostini, Presidente Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest., ma anche da straordinarie realizzazioni come quella di Cinisello Balsamo con il Pertini e con i progetti sviluppati in collaborazione con l’Università Bicocca, questo evento è particolarmente significativo per le strade che possiamo percorrere coniugando le sensibilità amministrative, come quella del Comune, la vitalità e l’intelligenza giovanile, troppo a lungo compresse nel nostro Paese, una rete attiva e vivace come quella delle biblioteche del Csbno, in un insieme capace di dare nuove speranze al nostro Paese».  

 CSBNO insieme a Comperio, la ditta che fornisce il software in uso nelle biblioteche del Consorzio e MLOL (Media Library On Line che fornisce le risorse digitali) metteranno a disposizione dati e altri strumenti per lo sviluppo delle applicazioni.

Al di là della competizione, la giornata BiblioHackDay sarà un’interessante occasione di confronto tra partecipanti ed organizzatori, un momento comune per condividere idee e visioni di possibili servizi ed applicazioni di smartlibrary.

Durante la giornata sono previsti interventi di esperti informatici di vari settori, tra cui sviluppatori di software, programmatori e grafici web.

L’evento BiblioHackDay è aperto, tutti gli appassionati, professionisti e studenti possono iscriversi per partecipare e contribuire alla creazione della biblioteca del futuro. Per ulteriori informazioni.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy